Mattarella, violazioni gravi dei diritti umani

In occasione della Giornata Mondiale dei Diritti Umani, l'Italia aderisce con sentita partecipazione alla campagna promossa dall'Alto Commissario delle Nazioni Unite. Violazioni gravi e sistematiche dei diritti umani offendono la coscienza del Pianeta.

Mattarella, violazioni gravi e sistematiche dei diritti umani

Mattarella, violazioni gravi e sistematiche dei diritti umani

L'Italia partecipa con sentimento alla campagna di celebrazione promossa dall'Alto Commissario delle Nazioni Unite per i Diritti Umani, consapevole che tale importante anniversario si inserisce in una situazione caratterizzata da gravi e sistematiche violazioni dei diritti umani e del diritto internazionale umanitario che offendono la coscienza delle donne e degli uomini di tutto il mondo. Così ha dichiarato il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione della Giornata Mondiale dei Diritti Umani.