Lunedì 17 Giugno 2024

Fonti Ue, unanimità su sanzioni a Israele molto difficile

Dossier Gaza a Consiglio europeo ma su misure manca consenso

Fonti Ue, unanimità su sanzioni a Israele molto difficile

Fonti Ue, unanimità su sanzioni a Israele molto difficile

"E' molto difficile che l'Ue produca sanzioni contro Israele" per il mancato rispetto della decisione della Corte Internazionale di Giustizia su Rafah. E' quanto ha spiegato un alto funzionario dell'Ue: La stessa fonte ha sottolineato che il dossier mediorientale sarà sul tavolo del Consiglio europeo di giugno ma l'unanimità sulle misure contro Israele è pressoché impossibile sebbene l'Ue abbia proposto di compilare una lista di possibili conseguenze se l'offensiva a Rafah va avanti. Anche sulla convocazione del Consiglio di Associazione Ue-Israele l'Alto funzionario non ha previsto tempi brevi.