Lunedì 17 Giugno 2024

Donna trovata morta ad Aosta, ferite inferte con un coltello

Autopsia, il decesso tra fine marzo e primi giorni di aprile

Donna trovata morta ad Aosta, ferite inferte con un coltello

Donna trovata morta ad Aosta, ferite inferte con un coltello

Sono state provocate da un coltello le ferite che hanno provocato il decesso per emorragia della ragazza trovata morta venerdì scorso in una chiesetta diroccata sopra La Salle, in Valle d'Aosta. Molto probabilmente le coltellate sono state inferte da un'altra persona. La morte potrebbe risalire al periodo tra la fine di marzo e i primi giorni di aprile: difficile indicare con esattezza la data, le temperature relativamente basse di quei giorni hanno ben conservato il cadavere. E' quanto emerge dall'autopsia condotta dal medico legale Roberto Testi, che ha consegnato una relazione preliminare parziale alla procura di Aosta.