Venerdì 19 Aprile 2024

Delegazione Ue a Mosca, 'le ambasciate rifiutano la propaganda'

Dopo le accuse di Lavrov di interferenze nelle elezioni

Delegazione Ue a Mosca, 'le ambasciate rifiutano la propaganda'

Delegazione Ue a Mosca, 'le ambasciate rifiutano la propaganda'

La delegazione della Ue in Russia ha confermato che i responsabili delle ambasciate europee non hanno accettato un invito a un incontro con il ministro degli Esteri Serghei Lavrov, il 27 febbraio, perché non era specificato l'argomento del colloquio e non volevano offrirsi per essere usati a fini di "propaganda". In precedenza Lavrov ha detto che gli ambasciatori hanno rifiutato l'incontro, in cui lui voleva illustrare le rimostranze di Mosca per presunte interferenze degli europei nelle elezioni presidenziali.