11 feb 2022

YouTube si rifà il trucco per il 2022: in arrivo tante novità

Dallo shopping al metaverso, passando per nuovi strumenti per i creator e i gli Shorts: ecco tutte le novità della piattaforma di streaming per il 2022

YouTube su smartphone
YouTube su smartphone

YouTube è al lavoro per arricchire la propria offerta e combattere la concorrenza degli altri social, Tik Tok su tutti, che nel 2021 ha occupato il tempo degli utenti più di tutte le altre piattaforme. Il Chief Product Officer della piattaforma di video, Neal Mohan, ha annunciato tramite il blog ufficiale dell’azienda americana tutte le novità del 2022, strizzando l’occhio ai creator, al gaming nel metaverso e allo shopping online.

Nuovi strumenti per i creator di YouTube
Stare al passo con i tempi e tentare di anticipare le tendenze tenendo a bada la concorrenza delle altre piattaforme social con incentivi per chi pubblica i contenuti e nuovi strumenti di editing. È questa, in sintesi, la vision aziendale del colosso americano dei video raccontata da Mohan.
YouTube – ha spiegato il dirigente nella nota – vuole continuare a investire sui creator, dando loro nuovi strumenti di editing video e audio per produrre contenuti sempre più interessanti.
Il 2022 sarà l’anno degli Shorts, i video brevi che si registrano e si caricano direttamente con lo smartphone, in pieno stile Tik Tok. Sarà possibile, infatti, commentare un messaggio ricevuto creando uno Short come risposta; ci saranno nuove feature per i Live e nuovi strumenti per gli influencer, per intercettare i trend topic che girano in rete.

Metaverso e shopping online
Non poteva mancare un passaggio sul metaverso. Il CPO di YouTube ha annunciato che “stiamo pensando a come rendere la visione più coinvolgente tramite gli strumenti del metaverso. La prima area in cui interverremo è il gaming, dove lavoreremo per portare più interazioni ai giochi e farli apparire più coinvolgenti”.
“Ci avviciniamo a queste nuove tecnologie – continua Mohan - in modo responsabile, ma pensiamo che ci sia anche un potenziale incredibile. Siamo ancora agli inizi, ma siamo entusiasti di vedere come possiamo trasformare questi mondi virtuali in una realtà per gli spettatori”.
YouTube, infine, vuole portare lo shopping direttamente sulla piattaforma attraverso i suoi creatori di contenuti. Nelle intenzioni del colosso americano c’è quella di comprare gli articoli presenti nei video senza uscire dall’app.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?