Novità per Skype, ecco la traduzione in tempo reale

La piattaforma di messaggistica istantanea di proprietà di Microsoft si rifà il look con parecchie novità e arriva la traduzione automatica delle conversazioni

Una videochiamata su Skype

Una videochiamata su Skype

Nuove illustrazioni e nuovi colori nell’interfaccia utente ma anche notizie personalizzate e la funzionalità TruVoice che consente di tradurre in modo automatico una conversazione. Skype ha appena svelato in una nota sulla sua newsroom ufficiale le novità del suo ultimo aggiornamento del 2022, un modo per provare a combattere la concorrenza sempre più spietata di WhatsApp, Telegram e le altre piattaforme di chat. Tutte le novità arriveranno con uno dei prossimi aggiornamenti, rilasciati a breve per tutti gli utenti. La traduzione automatica mentre si parla su Skype La novità più interessante dell’ultimo aggiornamento di Skype è senza dubbio TruVoice: la traduzione delle conversazioni nelle videochiamate. La piattaforma di Microsoft sfrutta l’intelligenza artificiale per convertire nella lingua richiesta ciò che l’altro utente sta dicendo in tempo reale, favorendo così la conversazione tra persone che parlano lingue diverse. Se viene attivata anche la funzione per usare la voce naturale dell’utente, l'IA di Skype tradurrà in tempo reale il dialogo usando lo stesso tono dell’interlocutore. Per il momento la funzionalità sarà riservata alle call one-to-one (quelle che coinvolgono soltanto due persone) ma in futuro la feature sarà disponibile anche per le videochiamate di gruppo. Le novità del design e le notizie Non solo TruVoice, con il nuovo Skype arriveranno anche nuove illustrazioni e nuovi sfondi a disposizione degli utenti e una nuova visualizzazione che consentirà di eliminare tutte le icone dallo schermo mentre si effettua una videochiamata. L’ultima novità riguarda la nuova sezione che entrerà a far parte della home della piattaforma di messaggistica: Today. Racchiuderà le notizie personalizzate in base agli interessi degli utenti e avrà la possibilità di condividere le news con gli altri contatti tramite messaggi su Skype e via e-mail.