Robot o mosca? (Foto: Mark Stone/University of Washington)
Robot o mosca? (Foto: Mark Stone/University of Washington)

Washington, 22 maggio 2018 - Un team di ingegneri dell'Università di Washington, negli Stati Uniti, ha creato un drone le cui sembianze ricordano quelle di una mosca, soprattutto per via delle minuscole ali trasparenti che gli consentono di volare. Si tratta del primo robot extra small che riesce a volare senza un filo che lo colleghi a una batteria: il suo circuito viene infatti alimentato da un laser sparato a distanza. In questo video potete farvi un'idea di quello di cui stiamo parlando:



MOSCA ELETTRICA SENZA FILI
Il drone, soprannominato RoboFly, pesa circa come uno stuzzicadenti ed è sufficientemente piccolo da potersi posare sul dito di una mano, come farebbe un comune insetto volante. La grande novità rispetto a precursori o tecnologie simili è che non è vincolato da cavi diretti a un alimentatore, e quindi muoversi nell'aria in completa libertà. Il corpo di RoboFly è infatti dotato di un mini-cella fotovoltaica che produce da 7 a 240 volt di elettricità se viene colpita da un impulso laser, fornendo così energia all'intero sistema.

CI SONO DEI LIMITI
Grazie alle ali che sbattono ad alta frequenza, RoboFly riesce a decollare, volare, rimanere fermo a mezz'aria e posare di nuovo le 'zampe' a terra, il tutto rimanendo stabile e superando le possibili turbolenze dell'aria. Tuttavia la cella fotovoltaica non è in grado di immagazzinare energia, motivo per cui quando il fascio laser è fuori portata si interrompe la produzione di corrente elettrica e il drone smette di funzionare. Il team è comunque soddisfatto di quello che ha progettato finora e confida di riuscire a trovare una soluzione per superare questo momentaneo ostacolo tecnico al più presto. Nel frattempo il robot verrà presentato ufficialmente nel corso della Conference on Robotics and Automation, che si terrà in questi giorni a Brisbane, in Australia.

Leggi anche:

- Il robot di Boston Dynamics adesso fa anche jogging
- Il pesce robot che cerca specie subacquee timide
- Cerchi lavoro? Vai a colloquio dal robot