Il fatturato di Amazon cresce a doppia cifra e le azioni Amazon volano in borsa

Pubblicati i dati del quarto trimestre 2023 da parte del colosso dell'e-commerce e dei servizi cloud

Un centro di spedizione Amazon

Un centro di spedizione Amazon

Le azioni di Amazon stanno salendo del 7% all'apertura sul Nasdaq di oggi. La crescita è dovuta a seguito della pubblicazione dei dati del quarto trimestre 2023 da parte del colosso dell'e-commerce e dei servizi cloud.

Oltre ai numeri straordinari della trimestrale Amazon ha anche annunciato l'espansione delle sue consegne aeree con i droni anche in Italia a partire da quest'anno (più probabile nella seconda metà dell'anno). Il servizio di Amazon Air prevede la consegna di prodotti entro un'ora dall'acquisto. Chiaramente i droni non porteranno televisori e lavatrici: la portata massima è di circa 2 kilogrammi e mezzo.

Inoltre il colosso di Seattle ha lanciato moltissime novità di ambito di Intelligenza Artificiale con le proprie soluzioni: tra le più interessanti un accordo con la casa farmaceutica leader biotech Amgen che userà Amazon SageMaker per la ricerca, lo sviluppo e l'incremento di produzione dei farmaci del futuro. Inoltre Amazon lancerà Rufus: un assistente virtuale per ecommerce, chiaramente tutto Intelligenza Artificiale. Amazon ha superato le stime di Wall Street sia in termini di fatturato che di utile nel quarto trimestre. Il titolo reagisce bene al Nasdaq nonostante le previsioni dei ricavi per il primo trimestre del 2024 siano leggermente al di sotto delle aspettative degli analisti.

Ecco una panoramica dei risultati del quarto trimestre (Q4 2023) di Amazon:

Aumento del fatturato del 14%

Le vendite nette trimestrali di Amazon sono cresciute del 14% anno su anno, raggiungendo la cifra astronomica di 170 miliardi di dollari, superando la proiezione di Wall Street di 166,2 miliardi di dollari. La crescita è stata del 13% escludendo gli effetti dei tassi di cambio. Il fatturato di Amazon è impressionante se pensiamo che è un quarto delle entrate di tutto il bilancio italiano 2023: se fosse sempre Natale sostanzialmente Amazon fatturerebbe circa quanto incassa lo stato italiano.

Analizzando il fatturato per area geografica e per tipologia, nel quarto quarto la divisione ecommerce ha fatturato $105,5 miliardi (+13% rispetto al 2022) in Nord America e $40,2 miliardi nel resto del mondo (+13% in valuta costante). Amazon Web Services (AWS il servizio cloud di Amazon) ha fatturato $24,2 miliardi (+13%)

Aumento dell'utile operativo del 389%

L'utile operativo del trimestre è aumentato quasi cinque volte rispetto all'anno precedente, raggiungendo 13,2 miliardi di dollari, anche qui numeri straordinari. Questo risultato ha superato la previsione di Amazon di 7-11 miliardi di dollari. Soprattutto adesso non è più solo la divisione AWS a generare margini, ma anche la divisione ecommerce sta generando un profitto crescente. L'utile operativo del Q4 2023 del'ecommerce in Nord America è stato pari a $6,5 miliardi rispetto a una perdita di $0,2 miliardi nell'anno precedente. A livello Internazionale resta ancora in perdita di $0,4 miliardi, ma molto ridotta rispetto a una perdita di $2,2 miliardi nel 2022. Infine Amazon Web Services ha avuto un utile operativo di $7,2 miliardi in crescita del 38%

Previsione di crescita del fatturato dell'8-13% nel Q1 2024

Per il primo trimestre del 2024, Amazon prevede un fatturato nell'intervallo di 138-143,5 miliardi di dollari, corrispondente a una crescita del 8-13% anno su anno. Amazon ha superato leggermente le aspettative di Wall Street, con una previsione del fatturato di 140,8 miliardi di dollari al punto medio, rispetto ai 142,1 miliardi stimati dagli analisti. In sintesi, Amazon ha presentato un trimestre robusto, particolarmente impressionante considerando il contesto macroeconomico sfidante.