Domenica 26 Maggio 2024
FRANCESCO BOCCHINI
Tennis

Venus Williams all'Australian Open a 42 anni: ha accettato l'invito a partecipare

La sorella maggiore di Serena è pronta a tornare al Melbourne Park, dove ha debuttato 25 anni fa

Venus Williams in azione

Venus Williams in azione

Milano, 21 dicembre 2022 - Quarantadue anni e non sentirli (o quasi). Nonostante la carta d'identità e la fase calante, Venus Williams ha ancora voglia di misurarsi ai massimi livelli. Per questo ha accettato l'invito a giocare nei tabelloni principali dell'Australian Open e del torneo WTA di Auckland.

La sorella maggiore di Serena, che assieme a lei ha disputato in doppio la sua ultima partita agli Us Open dello scorso settembre, è pronta ad allacciarsi le scarpe per l'evento che si disputa dal 16 gennaio ad Auckland, in Nuova Zelanda. Sarà impegnata nel tabellone singolare e per lei si tratterà della 22esima presenza al Melbourne Park, dove ha debuttato 25 anni fa e ha raggiunto la finale nel 2003 e nel 2017.

L'assenza dello scorso anno

All'Australian Open di quest'anno, Williams tenterà di far meglio della sua ultima apparizione nel 2021, quando venne eliminata al secondo turno dalla nostra Sara Errani, anche se la missione si annuncia assai complicata. Nell'edizione passata Venus non fu al via della competizione per una propria decisione e per la prima volta dal 1997 nessuna delle sorelle Williams è stata protagonista a Melbourne. Per l'attuale numero 1007 della classifica mondiale si tratta quindi di un ritorno importante e chissà, magari sarà l'occasione per riassaporare i fasti di un tempo, lei che in carriera ha vinto 49 titoli, inclusi cinque titoli di Wimbledon e due US Open.

Leggi anche: Federer torna a Wimbledon, ma la sicurezza non lo riconosce