Marq Marquez (Ansa)
Marq Marquez (Ansa)

Sachsenring, 6 luglio 2019 - Marc Marquez detta legge anche sul circuito di Sachsenring. Il leader del mondiale e campione in carica conquista infatti la pole del MotoGp Germania 2019, nona prova stagionale, dopo aver dominato anche l'ultima sessione di libere. Lo spagnolo della Honda ferma il tempo su 1'20"195, stabilendo anche il nuovo record delle qualifiche (il precedente era sempre suo). A tenergli testa ci sono le due Yamaha di Fabio Quartararo (secondo, con un ritardo di 205 millesimi) e Maverick Vinales (terzo a 211 millesimi). 

Seconda fila per Rins, Miller, Crutchlow. Poi Franco Morbidelli, settimo e primo degli italiani. Partirà invece dalla 11esima posizione Valentino Rossi, che era riuscito a vincere la Q1, 12esimo Danilo Petrucci vittima anche di una caduta nel corso delle qualifiche. Andrea Dovizioso non ha superato il taglio del Q1 e domani scatterà 13°.

MotoGp Germania 2019, orari tv (diretta Sky e differita Tv8)

La griglia di partenza e i tempi di qualifica

1. M. Marquez (Spa - Honda) in 1:20.195 
2. F. Quartararo (Fra -Yamaha Petronas) +0.205 
3. M. Vinales (Spa - Yamaha) 0.211  
4. A. Rins (Spa - Suzuki) 0.336 
5. J. Miller (Aus - Ducati) 0.495 
6. C. Crutchlow (Gb - Honda) 0.662  
7. F. Morbidelli (Ita - Yamaha Petronas) 0.769 
8. P. Espargarò (Spa - Ktm) 0.828 
9. J. Mir (Spa - Suzuki) 0.866  
10. T. Nakagami (Jpn - Honda) 0.909 
11. V. Rossi (Ita - Yamaha) 0.942 
12. D. Petrucci (Ita - Ducati) 1"291  
13. A. Dovizioso (Ita - Ducati) 1'21.105 
14. S. Bradl (Ger - Honda) 1'21.227 
15. A. Espargarò (Spa - Aprilia) 1'21.313  
16. A. Iannone (Ita - Aprilia) 1'21.433 
17 F. Bagnaia (Ita - Ducati) 1'21.446 
18 H. Syahrin (Mal - Ktm) 1'21.465  
19 J. Zarco (Fra - Ktm) 1'21.637 
20. M. Oliveira (Por - Ktm) 1'21.683 
21. K. Abraham (Cze - Ktm) 1'21.796 
22. T. Rabat (spa - Ducati) 1'22.119

MotoGp Germania 2019. La Yamaha c'è, ma Rossi fatica ancora

Motomondiale, rivivi la diretta delle qualifiche

Highlights e tweet

Q2 - Pole di Marquez con 1'20"195 davanti a Quartararo

Q2 - Rossi chiude 11°

Q2 - Quartararo prova a insidiare la pole virtuale di Marquez

Q2 - Incidente per Petrucci

Q2 - Subito miglior tempo di Marquez 1'20"215

Q1 - Caduta per Rossi, che strappa comunque l'accesso alla Q2. Con lui passa anche Nakagami

Q1

La terza sessione di prove libere

Marc Marquez ha fatto segnare il miglior tempo nella terza sessione delle libere. Il campione del mondo in carica su Honda ha fermato il cronometro sul tempo di 1'20"347 davanti a Fabio Quartararo, Petronas Yamaha Srt, +0''168 e a Maverick Vinales, Yamaha, +0"287. Per quanto riguarda gli azzurri, Franco Morbidelli e Danilo Petrucci sono rispettivamente sesto e settimo in ritardo di 0''486 e 0''520 da Marquez. Dovranno invece passare per la Q1 Valentino Rossi (Yamaha) e Andrea Dovizioso Ducati) che hanno chiuso 11esimo e 14esimo con un ritardo da Marquez di 0"679 e 0"837.

Moto 2

La famiglia Marquez monopolizza anche la pole position della Moto2 al GP di Germania. Alex Marquez ferma il cronometro su 1'23"585 e partirà primo. Luca Marini prova a fare meglio nel suo ultimo giro, ma si ferma a 79 millesimi dallo spagnolo. In prima fila anche Marcel Schrotter a 3 millesimi dal pilota del team Sky VR46. Ad aprire la seconda Fabio Di Giannantonio (+0"196). Decimo tempo per Lorenzo Baldassari a tre decimi e mezzo da Marquez Jr.

Questa la griglia di partenza:  
1a fila 
1. Alex Marquez (Esp) Kalex 1'23"585 alla media di 158,1 Km/h 
2. Luca Marini (Ita) Kalex 1'23"664 
3. Marcel Schrotter (Ger) Kalex 1'23"667 

2a fila 
4. Fabio Di Giannantonio (Ita) Speed Up 1'23"781 
5. Augusto Fernandez (Esp) Kalex 1'23"823 
6. Iker Lecuona (Esp) Ktm 1'23"833 

3a fila 
7. Jorge Martin (Esp) Ktm 1'23"868 
8. Xavi Vierge (Esp) Kalex 1'23"881 
9. Remy Gardner (Aus) Kalex 1'23"883 

4a fila 
10. Lorenzo Baldassarri (Ita) Kalex 1'23"928 
11. Jorge Navarro (Esp) Speed Up 1'23"944 
12. Thomas Luthi (Sui) Kalex 1'24"027

Moto3

Ayumu Sasaki ha conquistato la pole position nel Gran Premio di Germania per la classe Moto3. Il pilota giapponese ha girato in 1'26.135 precedendo di 57 millesimi il connazionale Kaito Toba. Completa la prima fila lo spagnolo Marcos Ramirez, che precede i due italiani Lorenzo Dalla Porta e Romano Fenati, rispettivamente quarto e quinto. Nella top ten anche Dennis Foggia, ottavo. Più indietro Niccolò Antonelli, 17°.

Questa la griglia di partenza:  
1a fila 
1. Ayumu Sasaki (Jpn) Honda 1'26"135 alla media di 153.4 Km/h 
2. Kaito Toba (Jpn) Honda 1'26"192 
3. Marcos Ramirez (Esp) Honda 1'26"306 

2a fila 
4. Lorenzo Dalla Porta(Ita) Honda 1'26"460 
5. Romano Fenati (Ita) Honda 1'26"492 
6. Jakub Kornfeil (Cze) Ktm 1'26"588 

3a fila 
7. Albert Arenas (Esp) Ktm 1'26"686 
8. Dennis Foggia (Ita) Ktm 1'26"729 
9. Gabriel Rodrigo (Esp) Honda 1'26"806 

4a fila 
10. John Mcphee (Gbr) Honda 1'26"853 
11. Alonso Lopez (Esp) Honda 1'26"854 
12. Can Oncu (Tur) Ktm 1'26"860

MotoE

Infine in MotoE (le moto elettriche al loro debutto in pista) la prima pole è del finlandese Niki Tuuli del team Ajo.