La breakdance muoverà i primi passi ai Giochi di Parigi del 2024, mentre l’arrampicata, lo skateboard e il surf si ripresenteranno dopo il loro debutto previsto, la prossima estate, alle Olimpiadi di Tokyo. Lo ha annunciato ieri il presidente del Cio Thomas Bach.

Il Comitato Olimpico Internazionale ha anche sospeso in maniera provvisoria i membri del comitato olimpico della Bielorussia presieduto dal presidente Alexander Lukashenko. Gli atleti bielorussi potranno gareggiare alle Olimpiadi come Ioa. Alla base della decisione, i fatto che "gli atleti non sono protetti da interferenze politiche – ha detto Bach – e questo è contrario ai principi della Carta Olimpica".