L’ex numero uno al mondo Dustin Johnson ha ottenuto il successo nel Travelers Championship grazie a una rimonta che lo ha portato dal 79° posto del primo giro alla vetta della classifica. L’americano in Connecticut a ottenuto il 21° titolo in carriera sul Pga Tour e raggiunto il 13° anno consecutivo con almeno un successo, portandosi a un solo trofeo da Tiger Woods. Inoltre, grazie al milione e 300 mila dollari incassati, è diventato il quinto giocatore per premi guadagnati, con oltre 63 milioni, a "soli" 7 dal figiano Vijay Singh. DJ, così lo chiamano i colleghi, è salito al terzo posto nel World Raning, dove è saldamente al comando Rory McIlroy.

Non tutte rose e fiori però sul PGA tour dopo l’ennesimo giocatore risultato positivo al Covid-19. Si tratta del sudafricano Dylan Frittelli, asintomatico, che ha fatto seguito a Nick Watney, Cameron Champ e Danny McCarthy ai quali si aggiungono i caddie di Brooks Koepka e Graeme McDowell, costretti alla quarantena. Il Tour continua ad interrogarsi su un nuovo eventuale stop, in un’America nella quale la crisi sembra tutt’altro che alle spalle.

Andrea Ronchi