16 mar 2022

I detenuti arabi: "Lewis nostro idolo"

Lewis Hamilton non ha mai fatto mancare il suo impegno ’politico’, riconosciuto anche dai detenuti del Bahrain: ieri hanno scritto al pilota della Mercedes per ringraziarlo di aver fatto la differenza. I detenuti gli hanno scritto: "Sei il nostro campione, non solo il migliore nella guida, ma anche un essere umano che ha a cuore la sofferenza degli altri. Per riflettere il nostro sostegno a te, un nuovo fenomeno si è diffuso nel carcere: i detenuti hanno iniziato a scrivere o disegnare “Sir 44” o “Lewis 44” sulle loro divise".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?