Mercoledì 17 Aprile 2024

Formula 1, ufficiale l’accordo Audi-Sauber dal 2026

Il marchio Audi entra in Sauber, dal 2026 con i nuovi regolamenti motoristici verrà sostituita Alfa Romeo

Frederic Vasseur, team principal di Sauber-Alfa Romeo

Frederic Vasseur, team principal di Sauber-Alfa Romeo

Bologna, 26 ottobre 2022 - E’ ufficiale l’accordo tra Sauber Motorsport e Gruppo Audi per l’ingresso in Formula 1 nel 2026. Il marchio tedesco sfrutterà il cambio di regolamento sui motori, basato sulla sostenibilità ecologica, per entrare nel Circus iridato assieme al noto team svizzero. Come annunciato già tempo fa, Sauber lascerà dunque il marchio Alfa Romeo per affidarsi ad Audi.

Per Audi anche una quota nel team

L’annuncio pubblicato poco fa sottolinea l’ingresso societario di Audi in Sauber, anche se non è specificato se si tratta di una quota di maggioranza oppure no. Fatto sta che i tedeschi si accasano con Sauber togliendo la denominazione Alfa Romeo dalle vetture di Vasseur. Dal 2026 il team avrà dunque un nuovo nome e un nuovo marchio sfruttando il cambio di regolamento motoristico che dovrebbe far entrare anche Porsche. Secondo Sauber, l’accordo apre al team la possibilità di competere per il vertice della Formula 1:"La partnership tra Audi e Sauber Motorsport è un passo fondamentale per il nostro team - ha affermato il team principal Frederic Vasseur – Ci consentirà di avvicinarci al vertice e siamo pienamente fiduciosi ed entusiasti. Diventare la squadra ufficiale di Audi è un onore ma anche una grande responsabilità, ma anche l’opzione migliore per il nostro futuro”. Per quanto riguarda i motori, prima di passare al marchio Audi, Sauber ha confermato che continuerà ad utilizzare i motori Ferrari fino al 2025 mentre la denominazione Alfa Romeo sparirà a fine 2023.

Leggi anche - Gp Austin, vince Verstappen, terzo Leclerc

MANUEL MINGUZZI