Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
16 giu 2022

Chicco Molinari e Migliozzi tra i top 29: gli Us Open iniziano tra talento e polemica

I due azzurri al via della gara nel pieno della bufera per la nuova Superlega araba

16 giu 2022

GOLF

Oggi a Brookline, in Massachusetts, prende il via lo US Open, terzo major del golf maschile. Palcoscenico della gara lo storico percorso del The Country Club che, oltre a essere tra i più antichi degli Stati Uniti, vide nel 1913 l’impresa del dilettante Francis Ouimet che vinse ispirando Mark Frost per la trama del film "Il più bel gioco della mia vita". Il torneo prende il via nel pieno della polemica tra il PGA Tour e la nuova Superlega araba. Scendono in campo i 29 migliori giocatori al mondo. Riflettori puntati sul numero uno Scottie Scheffler già vincitore di 4 tornei in stagione compreso The Masters e determinato a riscattare il passo falso nel secondo torneo dello Slam: "Il flop al PGA Championship mi è servito, sono fiducioso e darò il massimo", le parole dell’americano. Provano a prendersi la scena Jon Rahm, numero due al mondo e campione in carica, Rory McIlroy forse distratti dalle polemiche: "Il formato della LIV Golf non mi piace. Tre giorni di gara, senza taglio, tutto troppo semplice. Preferisco giocare contro i migliori al mondo con formule che esistono e resistono da centinaia di anni. Certo, i soldi sono importanti ma non sono tutto" ha dichiarato il nordirlandese. Della partita anche Phil Mickelson, con un’extra motivazione per il passaggio al Liv Golf, il neo circuito arabo, insieme a Dustin Johnson, Sergio Garcia e Bryson DeChambeau. Il mancino di San Diego è però al centro delle polemiche: "Sarebbe bellissimo vincere e a chi mi chiede il perché ho deciso di passare alla Superlega araba rispondo che è stata un’opportunità. Capisco e comprendo le opinioni dei tifosi e dell’opinione pubblica. Sono riconoscente al PGA Tour e quanto fatto sul circuito americano lo porterò sempre dentro di me". Grande assente Tiger Woods che proverà a rientrare per The Open Championship dopo il ritiro nell’ultimo giro del PGA Championship. L’Italia si affida a Francesco Molinari (nella foto) e Guido Migliozzi. Il primo cerca continuità dopo gli alti e bassi delle ultime apparizioni mentre Migliozzi arricchirà il proprio bagaglio di esperienza. Il montepremi è di 12.500.000 dollari.

Andrea Ronchi

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?