Sabato 15 Giugno 2024
FRANCESCO BOCCHINI
Calcio

Zaniolo, ecco il primo gol in Turchia. Ma non esulta per rispetto

In attesa del debutto ufficiale, l'ex Roma si presenta al meglio, segnando in amichevole

Nicolò Zaniolo

Nicolò Zaniolo

Milano, 26 febbraio 2023 - Ci ha messo appena un quarto d'ora Nicolò Zaniolo per siglare il suo primo gol - seppur non ufficiale - con indosso la nuova maglia del Galatasaray. Non poteva cominciare meglio - almeno dal punto di vista sportivo - l'avventura in Turchia dell'ex romanista, a segno nell'amichevole disputata in giornata contro l’Alanyaspor. Inizialmente in panchina, il classe '99 è entrato all'80' sostituendo Berkan Kutlu e venendo schierato dal tecnico Okan Buruk come esterno offensivo. Dopo 14 minuti dal suo ingresso in campo, Zaniolo ha firmato la rete del definitivo 4-2 in favore dei suoi. Lanciato da Karem Akturkoglu, ha stoppato la sfera e dribblato il portiere avversario, depositando poi il pallone nella porta sguarnita. 

La mancata esultanza

Dopo aver gonfiato la rete, il nativo di Massa Carrara ha preferito non esultare per rispetto nei confronti delle vittime del terremoto che ha colpito la Turchia proprio nei giorni del suo passaggio alla società di Istanbul, che ha sborsato nei confronti della Roma 16,5 milioni di euro - il 15% spetta all’Inter - più 13 milioni di bonus. Il ragazzo ha firmato un contratto fino al 2027 e percepisce un ingaggio da circa 3,5 milioni più bonus a stagione. Non appena arrivato nel nuovo Paese, Zaniolo si è messo a disposizione del club per dare una mano alle famiglie colpite dal terremoto. Il suo debutto ufficiale con il Galatasaray dovrebbe andare in scena l’11 marzo in casa contro il Kasimpasa.

Leggi anche: Bologna-Inter 1-0