Martedì 11 Giugno 2024
GABRIELE SINI
Calcio

Il Torino rischia con la Cremonese: 2-2

Grigiorossi in vantaggio 2-1, poi ci pensa Singo

Torino-Cremonese (Ansa)

Torino-Cremonese (Ansa)

Torino, 20 febbraio 2023 -  Termina senza vincitori né vinti l'ultima sfida della 23^ giornata di Serie A tra Torino e Cremonese. In questo lunedì sera di calcio, i granata e i grigiorossi si sono spartiti la posta in palio. Al rigore di Sanabria gli uomini di Ballardini hanno risposto con i gol di Tsadjout e Valeri, ai quali è seguita la rete del definitivo 2-2 di Singo.

Primo tempo

Sia il Torino che la Cremonese cominciano con la difesa a tre. Juric in avanti opta per Miranchuk e Karamoh a supporto di Sanabria, mentre Ballardini si affida alla coppia Okereke-Tsadjout. I primi minuti di studio lasciano spazio alle prime opportunità al quarto d'ora di gioco: prima Carnesecchi si oppone sul tentativo di Sanabria, innescato in area da Miranchuk, poi Karamoh sfiora lo specchio della porta dopo uno scambio con lo stesso Sanabria. Al 23' il portiere ospite effettua un altro intervento sicuro su un tentativo di Vojvoda, mentre Sernicola alla mezz'ora effettua il primo tiro per la Cremonese, seppur mancando il bersaglio. La partita cambia al 41', quando Ilic si guadagna un calcio di rigore per un fallo di Sernicola. Sanabria dal dischetto è freddo e spiazza il portiere per l'1-0, risultato con il quale le due squadre vanno al riposo all'intervallo.

Secondo tempo

La ripresa si apre con il gol del pareggio di Tsadjout: al minuto 54 gli ospiti concretizzano una delle poche folate offensive del loro match, con la punta di Ballardini che di prima calcia verso la porta dopo un rimpallo che lo aveva favorito; il pallone bacia il palo interno alla sinistra di Milinkovic-Savic ed entra in porta. La Cremonese prova a sfruttare il momento positivo e al 61' Pickel impegna il portiere granata, che si salva in calcio d'angolo sul destro dell'avversario. Il Toro incassa il gol dell'1-2 al minuto 74: Valeri si inventa un gran tiro di mancino che finisce sotto la traversa e regala il momentaneo vantaggio ai suoi. Al 79', infatti, arriva il gol del 2-2 dei padroni di casa, con Singo che controlla un assist in area di Miranchuk, rientra sul mancino e batte Carnesecchi sul primo palo. Leggi anche: Milan, Pioli si gode la panchina d'oro