Vinatzer chiude la stagione con un quarto posto
Vinatzer chiude la stagione con un quarto posto

Lenzerheide (Svizzera), 21 marzo 2021 - Con lo slalom delle finali di Lenzerheide si è ufficialmente conclusa la stagione di Coppa del Mondo di Sci alpino: dopo la vittoria di Robinson in gigante che ha calato il sipario sulla stagione femminile, anche quella maschile ha disputato l'ultima gara, stavolta tra i pali stretti, con la vittoria di Manuel Feller.

La gara

Manuel Feller è andato in forte rimonta dopo una strepitosa seconda manche: l'austriaco ha trovato un gran tempo che gli ha permesso di scalare posizioni anche su avversari che avevano distacchi molto ampi. Clement Noel non è riuscito a difendere la sua posizione ed è stato scavalcato, così come Schwarz, vincitore della coppa di specialità quest'anno, che ha commesso un errore che lo ha fatto sprofondare da primo a sesto al traguardo. Il podio è stato completato dal citato Noel e dall'altro francese Alexis Pinturault, che dopo aver vinto in gigante e aver conquistato la Coppa del Mondo generale, ha festeggiato un altro podio per concludere una stagione in cui è mancato solamente l'oro mondiale.

Gli italiani

Gara incredibile da parte di Alex Vinatzer: ottavo dopo la prima manche, ha rimontato fino al quarto posto sognando il podio. Le uscite di Zenhaeusern e Pertl gli hanno permesso di recuperare posizioni, così come le prestazioni negative da parte di Strasser e Meillard. Un peccato solamente quei 2 decimi lasciati a Pinturault, persi con una sbavatura evidente dopo pochi pali nella parte alta, che gli hanno negato un piazzamento sul podio. In ogni caso la gara è incoraggiante per la prossima stagione. Moelgg, altro azzurro in pista, non ha terminato a gara. 

Leggi anche - Il risultato della gara femminile