Serie B
Serie B

 

Roma, 20 giugno 2020 - La 29a giornata di Serie B, la prima del post Coronavirus, regala gol ed emozioni. Il Crotone si fa raggiungere in pieno recupero dal Chievo e non sfrutta l’occasione di allungare sul Frosinone (i Ciociari impattano 0-0 con il Trapani) e resta a +2. Molina manda avanti lo squalo nel primo tempo, mentre i Clivensi pervengono al pareggio, all’88, grazie al preciso colpo di testa di Ceter Valencia. Con questo pareggio, gli uomini di Marcolini mantengono l’ottavo posto, l’ultimo utile in chiave play-off, con due punti di vantaggio sull’Empoli (ieri sconfitto dallo Spezia 1-0).

Il Cittadella sbanca 2-0 il “Picchi” di Livorno e si conferma quinta forza del campionato. Dopo lo 0-0 del primo tempo, gli uomini di Venturato chiudono i conti nel giro di 10’: al 50’ capitan Iori è glaciale dal dischetto per l’1-0 e al 60’ Proia, di testa, raddoppia. Esordio amaro sulla panchina dei labronici per Antonio Filippini: i toscani continuano la loro inesorabile caduta verso la Serie C.

Solo 1-1 per la Salernitana contro il Pisa. I granata trovano il vantaggio al 29’ grazie al guizzo di Milan Djuric, ma nella ripresa i toscani riequilibrano le sorti con il sinistro dal limite di Masucci. Gli uomini di Ventura non riescono a regalarsi i tre punti per il compleanno (ieri il Cavalluccio ha spento 101 candeline), toccano quota 43 e restano al 7° posto. I nerazzurri, altresì, si portano momentaneamente a +5 sulla zona play-out. Tre gol e tre punti per il Pescara: gli uomini di Legrottaglie superano 3-1 la Juve Stabia e accorciano dalla zona spareggi (l’ottavo posto è a sole quattro lunghezze).

Successo importantissimo per il Cosenza. I calabresi hanno la meglio per 2-1 della Virtus Entella e portano a casa tre punti di platino per rincorrere almeno i play-out. Questa sera in campo Pordenone-Venezia (il match inizialmente era in pericolo per i problemi riscontrati dai lagunari per la quarantena soft dopo la positività al Covid di Felicioli). Completeranno il turno i posticipi domenicali Cremonese-Benevento e Ascoli-Perugia.


Serie B, 29a giornata

Spezia-Empoli 1-0 72’ Ragusa - giocata ieri

Cosenza-Virtus Entella 2-1 31’ Bruccini, 36’ Carretta, 93’ Poli (VE)

Crotone-Chievo 1-1 21’ Molina (Cr), 88’ Ceter Valencia (Ch)

Livorno-Cittadella 0-2 50’ rig. Iori, 60’ Proia

Pescara-Juve Stabia 3-1 58’ Pucciarelli, 72’ Zappa, 79’ Crecco, 87’ Elia (JS)

Salernitana-Pisa 1-1 29’ Djuric (S), 54’ Masucci (P)

Trapani-Frosinone 0-0

Pordenone-Venezia ore 20.30

Cremonese-Benevento domani ore 18

Ascoli-Perugia ore 20.30

Classifica

Benevento* 69; Crotone 50; Frosinone 48; Spezia 47; Cittadella 46; Pordenone* 45; Salernitana 43; Chievo 42; Empoli 40; Virtus Entella e Pescara 38; Pisa 37; Perugia* e Juve Stabia 36; Cremonese* 33; Ascoli* e Venezia* 32; Cosenza 27; Trapani 25 (-1), Livorno 18

*una partita in meno