Lunedì 17 Giugno 2024
ANDREA TREZZA
Calcio

Serie A, le partite del 18esimo turno: probabili formazioni e orari tv

Il programma completo della prossima giornata di campionato

Il Napoli è già campione d'inverno, sfida la Juventus

Il Napoli è già campione d'inverno, sfida la Juventus

Bologna, 13 gennaio 2023 – Il girone d’andata della Serie A 2022-23 si avvicina alla conclusione, ancora due turni e conosceremo il quadro del campionato al giro di boa. La certezza è che vedremo il Napoli al comando: i partenopei vantano infatti 7 punti di vantaggio su Milan e Juventus, con i bianconeri che per altro saranno il loro prossimo avversario. A tre lunghezze dalle prime inseguitrici c’è l’Inter, più indietro Lazio, Atalanta e Roma. In coda è sempre più complicata la situazione per Sampdoria, Verona e soprattutto Cremonese.

Ecco le partite della 18esima giornata con orari degli anticipi e dei posticipi, a partire dal big match di questa sera Napoli-Juventus, le probabili formazioni e la guida tv. 

Probabili formazioni e orari tv

Napoli-Juventus (venerdì 13 gennaio ore 20.45, Dazn) Napoli (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Kim, Mario Rui; Lobotka, Anguissa; Politano, Zielinski, Kvaratskhelia; Osimhen. Juventus (3-5-2): Szczesny; Danilo, Bremer, Alex Sandro; McKennie, Fagioli, Locatelli, Rabiot; Kostic, Di Maria, Milik. Cremonese-Monza (sabato 14 gennaio ore 15.00, Dazn) Cremonese (3-5-2): Carnesecchi; Lochoshvili, Bianchetti, Ferrari; Valeri, Pickel, Ascacibar, Meitè, Hendry; Okereke, Dessers. Monza (3-4-2-1): Di Gregorio; Marì, Izzo, Marlon; Birindelli, Ranocchia, Rovella, Carlos Augusto; Ciurria, Pessina; Mota. Lecce-Milan (sabato 14 gennaio ore 18.00, Dazn) Lecce (4-3-3): Falcone; Gendrey, Baschirotto, Umtiti, Gallo; Hjulmand, Gonzalez, Blin; Strefezza, Colombo, Di Francesco. Milan (4-2-3-1): Tatarusanu; Calabria, Kalulu, Tomori, Hernandez; Bennacer, Pobega; Saelemaekers, Diaz, Leao; Giroud. Inter-Verona (sabato 14 gennaio  ore 20.45, Dazn e Sky) Inter (3-5-2): Onana; Skriniar, Acerbi, Bastoni; Darmian, Asllani, Mkhitaryan, Calhanoglu, Dimarco; Dzeko, Lautaro. Verona (3-4-2-1): Montipò; Hien, Dawidowicz, Ceccherini; Doig, Sulemana, Tameze, Depaoli; Lazovic, Kallon; Djuric. Sassuolo-Lazio (domenica 15 gennaio ore 12.30, Dazn e Sky) Sassuolo (4-3-3): Consigli; Toljan, Erlic, Ferrari, Rogerio; Frattesi, Henrique, Traore; Laurentiè, Alvarez, Berardi. Lazio (4-3-3): Provedel; Marusic, Casale, Romagnoli, Hysaj; Milinkovic-Savic, Cataldi, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni. Torino-Spezia (domenica 15 gennaio ore 15.00, Dazn) Torino (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Zima, Schuurs, Buongiorno; Vojvoda, Linetty, Lukic, Singo; Vlasic, Miranchuk; Sanabria. Spezia (3-5-2): Dragowski; Amian, Nikolaou, Kiwior; Holm, Bourabia, Ampadu, Bastoni, Reca; Gyasi, Nzola. Udinese-Bologna (domenica 15 gennaio ore 15.00, Dazn) Udinese (3-5-2): Silvestri; Becao, Perez, Bijol; Udogie, Makengo, Walace, Lovric, Pereyra; Success, Deulofeu. Bologna (4-3-3): Skorupski; Posch, Lucumì, Soumaoro, Lykogiannis; Moro, Schouten, Ferguson; Orsolini, Sansone, Aebischer. Atalanta-Salernitana (domenica 15 gennaio ore 18.00, Dazn) Atalanta (3-4-1-2): Musso; Toloi, Palomino, Scalvini; Hateboer, De Roon, Koopmeiners, Ruggeri; Lookman; Ederson, Hojlund. Salernitana (3-5-2): Ochoa; Gyomber, Lovato, Fazio; Candreva, Nicolussi Caviglia, Vilhena, Coulibaly, Bradaric; Bonazzoli, Dia. Roma-Fiorentina (domenica 15 gennaio ore 20.45, Dazn) Roma (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Kumbulla; Celik, Cristante, Pellegrini, Zalewski; Zaniolo, Dybala; Abraham. Fiorentina (4-3-3): Terracciano; Dodo, Milenkovic, Quarta, Biraghi; Bonaventura, Amrabat, Duncan; Ikone, Kouame, Jovic. Empoli-Sampdoria (lunedì 16 gennaio ore 20.45, Dazn e Sky) Empoli (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Ismajli, Luperto, Parisi; Grassi, Marin, Fazzini; Baldanzi; Satriano, Caputo. Sampdoria (3-5-2): Audero; Murru, Murillo, Nuyticnk; Leris, Trimboli, Vieira, Verre, Augello; Lammers, Gabbiadini.