Roma, 20 maggio 2018 - Cala il sipario sulla Serie A 2017/18. Già assegnato lo scudetto alla Juventus, oggi il campo ha decretato gli altri verdetti. Partiamo dagli ultimi risultati, quelli dei posticipi. Incredibile l'esito dell'Olimpico che vede l'Inter rimontare in 3 minuti dal 2-1 al 2-3 e soffiare un posto in Champions League alla Lazio, rimasta in 10 uomini nell'ultimo quarto d'ora di gioco. Consolida il suo terzo posto la Roma, vincendo contro il Sassuolo (0-1 al Mapei). 

La classifica finale di serie A 

Nel pomeriggio il Milan travolge 5-1 la Fiorentina e con il sesto posto accede direttamente all'Europa League. Fuori dai giochi invece i viola, mentre l'Atalanta, nonostante la sconfitta in casa del Cagliari (1-0), andrà ai preliminari di luglio, forte della settima piazza. Ecco le sentenze per le retrovie: il Crotone, sconfitto 2-0 dal Napoli, finisce in serie B dopo due anni nella massima serie, insieme a Benevento e Verona. Si salvano Cagliari, Spal (3-1 alla Sampdoria), Udinese (1-0 al Bologna) e Chievo (1-0 al Benevento). 

Ad aprire il pomeriggio calcistico il match di metà classifica Genoa-Torino, finita 1-2.

Genoa-Torino 1-2, rivivi la diretta

Tabellino

Genoa (3-5-2): Perin 6; Biraschi 5.5, El Yamiq 5.5, Izzo 5.5 (38'pt Omeonga 6); Pedro Pereira 5.5, Bessa 5 (13'st Rossi 6), Miguel Veloso 5.5 (1'st Pandev 6.5), Bertolacci 5.5, Laxalt 5; Medeiros 5, Lapadula 5.5 In panchina: Lamanna, Zima, Rossettini, Cofie, Rigoni, Salcedo. Allenatore: Ballardini 5.5.
Torino (3-4-2-1): Milinkovic-Savic 6; Bonifazi 5.5, N'Koulou 6.5, Moretti 6 (24'st Molinaro 5); De Silvestri 6, Rincon 6, Baselli 6.5 (32'st Acquah sv), Ansaldi 6; Iago Falque 6.5 (19'st Edera 5.5), Berenguer 6.5; Belotti 6 In panchina: Sirigu, Ichazo, Burdisso, Barreca, Valdifiori, Obi, Niang. Allenatore: Mazzarri 6.5.

Arbitro: Illuzzi di Molfetta 5.5 
Reti: 30'pt Iago Falque; 13'st Baselli, 35'st Pandev 
Note: Espulso al 38'st Ansaldi per doppia ammonizione. Ammoniti: N'Koulou, Omeonga. Angoli: 7-3 per il Genoa. Recupero: 3'; 3'.

BUFFON_OBJ_FOTO_31203496

Cagliari-Atalanta 1-0, rivivi la diretta 

Tabellino

Rete: st 42' Ceppitelli.
Cagliari: Cragno; Faragò, Pisacane, Ceppitelli, Lykogiannis; Padoin, Barella, Deiola (26' st Cigarini); Ionita; Farias (41' st Cossu), Pavoletti (30' st Sau). A disp. Rafael, Crosta, Romagna, Castan, Miangue, Caligara, Han, Giannetti. All. Lopez.
Atalanta: Gollini (38' st Rossi); Palomino, Caldara, Castagne; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens (27' pt Bastoni); Cristante (12' st Barrow); Ilicic, Gomez. A disp. Berisha, Haas, Mancini, Colpani, Del Prato, Elia. All. Gasperini.
Arbitro: Massa.
Note: Caldara (A) sbaglia un rigore al 46' st; ammoniti Barella, Cigarini, Pisacane (C), Castagne (A).

Chievo-Benevento 1-0, rivivi la diretta 

Tabellino

Reti: Inglese (Ch) al 5' st.
Chievo (4-3-3): Sorrentino; Depaoli, Tomovic, Dainelli, Gobbi; Castro (Bastien dal 14' st), Radovanovic, Hetemaj; Birsa, Inglese (Stepinski dal 23' st), Giaccherini. All. D'Anna.
Benevento (4-4-2): Puggioni; Sagna, Djimsiti, Tosca, Letizia; Guilherme, Sandro (Rutjens dal 45' st), Cataldi (Sanogo dal 9' st), Parigini (Coda dal 33' st); Brignola, Diabatè. All. De Zerbi. All. De Zerbi.
Arbitro: Pasqua di Tivoli
Note: Ammonito Radovanovic (Ch), terreno in buone condizioni.

Milan-Fiorentina 5-1, rivivi la diretta

Tabellino

Reti: 20' pt Simeone (F), 23' pt Calhanoglu (M), 42' pt Cutrone (M), 4' st Kalinic (M), 14' st Cutrone (M), 30' st Bonaventura (M).
Milan (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, R. Rodríguez; Kessié, Locatelli, Bonaventura (dal 39' st Torrasi); Cutrone (dal 25' st A. Silva), Kalinic (dal 33' st Antonelli), Calhanoglu. A disp. Storari, A. Donnarumma, Abate, G. Gómez, Musacchio, Biglia, T. Dias, Tsadjout. All. Gattuso.
Fiorentina (3-5-1-1): Sportiello (dal 1' st Dragowski); Milenkovic, Pezzella (dal 1' st B. Gaspár), V. Hugo (dal 28' pt M. Olivera); Chiesa, Benassi, Cristoforo, Dabo, Biraghi; Saponara; Simeone. A disp. Cerofolini, Laurini, Hristov, Valencic, Badelj, Eysseric, Gil Dias, Falcinelli, Théréau. All. Pioli.
Arbitro: Fabbri di Ravenna. Note: ammoniti Pezzella (F), Kessie (M), Calhanoglu (M). 

Milan batte Fiorentina 5-1, è Europa League (senza preliminari)

 

Napoli-Crotone 2-1, rivivi la diretta

Tabellino

Reti: al 22' Milik (N), al 32' Callejon (N), Al 90' Tumminello (C).
Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan (dal 77' Rog), Jorginho, Zielinski; Callejon, Milik (dal 68' Mertens), Insigne (dal 75' Hamsik). A disposizione: Rafael, Sepe, Maggio, Tonelli, Ghoulam, Milic, Diawara, Ounas. Allenatore: Sarri.
Crotone (4-3-3): Cordaz; Faraoni, Ceccherini, Capuano, Martella; Rohden (dal 46' Stoian), Barberis, Mandragora; Trotta (dal 64' Tumminello), Simy, Nalini (dal 58' Ricci). A disposizione: Festa, Ajeti, Pavlovic, Simic, Sampirisi, Crociata, Zanellato, Diaby, Izco. Allenatore: Zenga.
Arbitro: Banti di Livorno. 

Napoli-Crotone 2-1, calabresi in Serie B

 

Spal-Sampdoria 3-1, rivivi la diretta

Tabellino

Reti: 4'pt Antenucci (R); 5'st Grassi, 7'st Antenucci, 21'st Kownacki.
Spal (3-5-2): Gomis (46'st Marchegiani sv); Simic, Vicari, Felipe ; Lazzari (12'st Costa), Viviani  (33'st Schiattarella), Grassi, Kurtic, Mattiello; Antenucci, Paloschi. In panchina: Poluzzi, Konate, Vaisanen, Esposito, Schiavon, Vitale, Drame', Bonazzoli, Floccari. Allenatore: Semplici.
Sampdoria (4-3-1-2): Belec; Bereszynski, Andersen, Regini, Murru; Linetty, Capezzi  (35'st Verre), Praet; Ramirez (1'st Quagliarella); Caprari, Kownacki. In panchina: Krapikas, Tozzo, Alvarez, Ferrari, Strinic, Silvestre, Torreira. Allenatore: Giampaolo .
Arbitro: Di Bello di Brindisi.
Note: pomeriggio primaverile, terreno in buone condizioni, spettatori 15.000. Ammoniti: Caprari, Linetty, Quagliarella, Viviani. Espulso al 33'pt Caprari per doppia ammonizione. Angoli: 5-3 per la Spal. Recupero: 4'; 3'

Udinese-Bologna 1-0, rivivi la diretta

Tabellino

Reti: Fofana (U) al 30'.
Udinese (4-4-1-1): Bizzarri; Larsen, Danilo, Nuytinck, Samir; Fofana, Hallfredsson, Barak (dal 28' st Widmer), Jankto; De Paul (dal 42' st Pezzella); Lasagna (dal 25' st Perica). A disp: Scuffet, Borsellini, Zampano, Ingelsson, Perica, Maxi Lopez, Pontisso, Widmer, Adnan, Pezzella, Balic. All: Tudor.
Bologna (3-5-2): Da Costa; Torosidis, Romagnoli, De Maio; Orsolini (dal 40' pt Krejci), Poli (dal 40' st Di Francesco), Crisetig, Dzemaili, Masina; Verdi, Avenatti (dal 16' st Falletti). A disp: Santurro, Ravaglia, Krafth, Brignani, Di Francesco, Nagy, Michael, Destro, Krejci, Crisetig, Falletti, Keita, Donsah. All: Donadoni.
Arbitro: Gavillucci di Latina Note:
Ammoniti Torosidis (B), Verdi (B)

L’Udinese batte il Bologna e si salva. Per i rossoblù record di sconfitte

 

Lazio-Inter 2-3, rivivi la diretta 

Tabellino 

Reti: 9' pt Marusic. 29'pt D'Ambrosio, 41'pt Felipe Anderson, 33'st rig. Icardi, 36'st Vecino.
Lazio: Strakosha; Luiz Filipe, De Vrij (39'st Nani), Radu (31'st Bastos), Marusic; Murgia, Lucas Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic; Felipe Anderson, Immobile (30'st Lukaku). A disp: Guerrieri, Vargic, Patric, Lukaku, Basta, Wallace, Caicedo, Caceres, Di Gennaro. All.: Simone Inzaghi.
Inter: Handanovic; Cancelo, Skriniar, Miranda, D'Ambrosio (; Vecino, Brozovic; Candreva (16'st Eder), Rafinha (23'st Karamoh), Perisic; Icardi. A disp.: Padelli, Berni, Lisandro, Gagliardini, Ranocchia, Borja Valero, Santon, Dalbert, Pinamonti. All.: Luciano Spalletti.
Arbitro: Rocchi.
Note: espulsi Lulic (L) per doppia ammonizione al 79' e Patric (L) dalla panchina per proteste. Ammoniti Brozovic (I), Miranda (I), Luis Felipe (L), Lucas Leiva (L), D'Ambrosio (I), Strakosha (L), Vecino (I). 

Lazio-Inter 2-3, nerazzurri in Champions

 

Sassuolo-Roma 0-1, rivivi la diretta 

Tabellino 

Rete: 45' pt aut. Pegolo (R).
Sassuolo (3-5-2): Pegolo; Lemos, Acerbi, Peluso (dal 14' st Letschert); Adjapong, Missiroli (dal 40' st Biondini), Magnanelli, Duncan, Rogerio; Berardi (dal 28' st Babacar), Politano. A disp. Consigli, Marson, Dell'Orco, Mazzitelli, Sensi, Cassata, Matri, Pierini, Ragusa. All. Iachini.
Roma (4-3-3): Skorupski; Florenzi (dal 32' st Capradossi), Fazio, Manolas, Kolarov; Lo. Pellegrini, Gonalons, Strootman; Perotti (dal 35' st Gerson), Schick (dal 27' st El Shaarawy), Dzeko. A disp. Lobont, J. Silva, Karsdorp, Lu. Pellegrini, Juan Jesus, De Rossi, Antonucci, Under. All. Di Francesco.
Arbitro: Abbattista di Molfetta.
Note: ammoniti Fazio (R), Biondini (S). 

Sassuolo-Roma 0-1, giallorossi terzi

image