Martedì 25 Giugno 2024
ADA COTUGNO
Calcio

Roma, fissato il prezzo di Karsdrop. E Odriozola si avvicina

Il club giallorosso attivo sul mercato. Sempre più fitti i contatti con il giocatore del Real Madrid

Odriozola si avvicina alla Roma

Odriozola si avvicina alla Roma

Roma, 2 dicembre 2022- La prima questione da sistemare per la Roma sarà la cessione di Rick Karsdorp. La frattura tra il giocatore e Jose Mourinho è ormai insanabile e l'unica strada per continuare ad andare avanti è soltanto l'addio del giocatore a gennaio, possibilmente a titolo definitivo o in prestito con obbligo di riscatto. I giallorossi hanno già fissato il prezzo del cartellino dell'esterno olandese e intanto hanno scelto il suo sostituto.

Quanto vale Karsdrop?

Tiago Pinto ha espressamente esposto la volontà di cedere il giocatore soltanto a titolo definitivo, escludendo qualsiasi ipotesi di prestito, come già richiesto da alcuni club interessati come ad esempio la Juventus. Ma la Roma vuole evitare di dover percorrere la stessa strada due volte, soprattutto in caso di mancato riscatto al termine di questa stagione. Per questo verranno ascoltate soltanto le offerte di acquisto e il prezzo del cartellino del giocatore si aggirerà attorno ai 10 milioni di euro. Oltre ai bianconeri anche il Feyenoord era interessato a Karsdorp, ma anche in questo caso gli olandesi avrebbero preferito ottenere il giocatore in prestito.

Scelto il sostituto

In attesa di capire quale sarà il futuro dell'esterno olandese, la Roma ha già scelto il sostituto. Il nome preferito dalla dirigenza è sempre stato quello di Alvaro Odriozola, complice anche il fatto che il Real Madrid è pronto a cederlo a gennaio anche in prestito. Nei giorni scorsi l'agente del giocatore ha visitato Trigoria per capire la fattibilità dell'operazione, fortemente sostenuta anche da Jose Mourinho che ha approvato con felicità l'idea del nuovo innesto. Per lo spagnolo si parla di un prestito con diritto di riscatto fissato a circa 10 milioni di euro, una cifra abbordabile per i giallorossi.

Leggi anche - Napoli, Demme in uscita. L'alternativa è Ilic