Lunedì 17 Giugno 2024
GABRIELE SINI
Calcio

Premier League, vittorie per Arsenal e City. Liverpool ko, rallenta lo United

I Gunners mantengono stabile il gap sui Citizens, che restano in scia grazie ad Haaland. Ok il Tottenham di Antonio Conte

Jurgen Klopp (Ansa)

Jurgen Klopp (Ansa)

L'Arsenal continua la sua corsa, il Manchester City lo insegue. Prosegue la lotta a due per il titolo in Premier League, in una 27^ giornata che ha visto vincere sia i Gunners che i Citizens. Serrata anche la bagarre per la zona Champions League, dove il Liverpool ha perso nuovamente terreno nei confronti della concorrenza.

Le partite del fine settimana di Premier League

L'Arsenal non ha nessuna intenzione di farsi acciuffare in classifica dal Manchester City. La squadra di Arteta ha conquistato una netta vittoria per 3-0 in casa del Fulham, grazie ai gol di Magalhaes, Martinelli e Odegaard. Una faccenda chiusa nei primi 45 minuti e che aiuta i Gunners a mantenere i cinque punti di gap dai Citizens. Gli uomini di Guardiola si sono invece affidati al solito Erling Haaland per battere, di corto muso, il Crystal Palace in trasferta. Fuori dalla lotta per il titolo, il Manchester United ha perso altro terreno: i Red Devils, dopo la sconfitta della scorsa settimana, hanno stavolta preso un punticino contro il Southampton, in una sfida terminata a reti inviolate. Il Tottenham ora dista solo due punti, complice il trionfo per 3-1 contro il Nottingham Forest, propiziato dalla doppietta di Kane e dal gol di Son. Antonio Conte tiene saldo il quarto posto a +4 dal Newcastle, che a sua volta ha battuto il Wolverhampton in casa per 2-1. Male il Liverpool di Jurgen Klopp: le prestazioni altalenanti dei Reds li hanno portati ora a -6 dalla zona Champions League, a causa della sconfitta in casa di un non irresistibile Bournemouth, il quale è in lotta per non retrocedere. Spostandoci proprio in quella zona calda della graduatoria, il Southampton è ancora ultimo, alle spalle del Leeds che ha pareggiato per 2-2 contro il Brighton. Menzione per il Chelsea, ormai piantato a metà classifica, che ha steso il Leicester per 3-1.

Risultati Premier League giornata 27

AFC Bournemouth - Liverpool 1-0 28' Philip Billing Leeds - Brighton & Hove Albion 2-2 33' Alexis Mac Allister, 40' Patrick Bamford, 61' Jack Harrison (AU), 78' Jack Harrison Everton - Brentford 1-0 1' Dwight McNeil Leicester City - Chelsea 1-3 11' Ben Chilwell, 39' Patson Daka, 45+6' Kai Havertz, 78' Mateo Kovacic Tottenham - Nottingham Forest 3-1 19', 35' (R) Harry Kane, 62' Son Heung-min, 81' Joe Worrall Crystal Palace - Manchester City 0-1 78' Erling Haaland (R) Manchester United - Southampton 0-0 West Ham - Aston Villa 1-1 17' Ollie Watkins, 26' Said Benrahma (R) Fulham - Arsenal 0-3 21' Gabriel Magalhaes, 26' Gabriel Martinelli, 45+2' Martin Odegaard Newcastle - Wolverhampton 2-1 26' Alexander Isak, 70' Hwang Hee-chan, 79' Miguel Almiron

Classifica Premier League giornata 27

Arsenal 66, Manchester City 61, Manchester United 50*, Tottenham 48, Newcastle 44**, Liverpool 42*, Brighton & Hove Albion 39***, Fulham 39, Brentford 38**, Chelsea 37*, Aston Villa 35*, Crystal Palace 27*, Wolverhampton 27, Nottingham Forest 26*, Everton 25, Leicester City 24*, West Ham 24*, AFC Bournemouth 24*, Leeds 23*, Southampton 22* *una partita in meno Leggi anche: Infortunio Pogba, si tratta di stiramento