Giovedì 16 Maggio 2024
FRANCESCO BOCCHINI
Calcio

Juventus, Pogba e Vlahovic in gol nel test con la Next Gen

I bianconeri possono sorridere: entrambi viaggiano spediti verso la convocazione per la gara di domenica con il Monza, in occasione della quale Allegri dovrebbe cambiare modulo

Paul Pogba

Paul Pogba

Torino, 26 gennaio 2023 - La Juventus e Massimiliano Allegri possono sorridere: l'allenamento congiunto con la Next Gen ha dato ottime risposte relativamente alle condizioni fisiche di Paul Pogba e Dusan Vlahovic, che alla pari di Juan Cuadrado e Mattia De Sciglio hanno preso parte al test di 50 minuti. Il francese è andato a segno due volte, servendo pure l'assist per una delle tre reti del serbo. Insomma, entrambi viaggiano spediti verso la convocazione per la gara di domenica (calcio d'inizio alle 15) all'Allianz Stadium con il Monza. Per l'ex Manchester United si tratterebbe della prima chiamata da quando è tornato a Torino, mentre l'attaccante classe 2000 manca dalla lista dei disponibili dal 25 ottobre. 

Verso il cambio di modulo

Punta invece al rientro con la Salernitana, in occasione della sfida di campionato in programma martedì 7 febbraio, Leonardo Bonucci, che questa mattina ha lavorato assieme alla squadra sul campo. Allenamento questo durante il quale Allegri ha provato il 4-3-3 in vista di domenica, quando dovremmo appunto assistere al cambio di modulo rispetto al 3-5-2 utilizzato ormai da tempo. Questo grazie al recupero di Cuadrado, che può agire sia da terzino che da quarto di centrocampo, e per la volontà di sfruttare al meglio le qualità di Federico Chiesa, schierandolo nel suo ruolo naturale e assieme ad Angel Di Maria. Contro i brianzoli, Moise Kean e Arek Milik si contenderanno l'altra casacca a disposizione in zona offensiva: il nativo di Vercelli pare favorito, anche perché non bisogna scordarsi che la Juventus tornerà in campo giovedì in casa per il quarto di finale di Coppa Italia con la Lazio. Allegri intende quindi gestire al meglio gli uomini. E nella rotazione, finalmente, si rivedrà Vlahovic e per la prima volta si vedrà Pogba. 

Leggi anche: Ecco chi è il calciatore più veloce del mondo