Martedì 16 Luglio 2024
ENRICO MASI
Calcio

Milan, si rivedono in gruppo Maignan e Florenzi

Entrambi hanno svolto parte dell'allenamento con i compagni. Rientro più vicino

Mike Maignan (Ansa)

Mike Maignan (Ansa)

Milano 21 febbraio 2023 – Al suo ritorno a Milanello dopo aver ritirato il premio “Panchina d’oro 2023”, mister Stefano Pioli ha trovato due gradite sorprese: quest’oggi, infatti, Mike Maignan e Alessandro Florenzi hanno svolto parte dell’allenamento assieme al gruppo e sono quindi sempre più vicini al rientro in campo: il portiere transalpino è fermo da settembre, quando in nazionale si è procurato un problema al gemello mediale della gamba sinistra, che ha impiegato molto più tempo del previsto per essere risolto. Discorso analogo per l’esterno romano, il quale è ai box dal 30 agosto a causa di un problema al tendine prossimale del bicipite femorale della coscia sinistra, che lo ha addirittura costretto a finire sotto i ferri per un intervento chirurgico.

Una vera e propria tabella di marcia nella quale è fissata la fatidica data del ritorno in campo di Maignan e Florenzi non sembra essere ancora stata stilata, ma da Milanello filtrano ottimismo e al tempo stesso massima cautela, per evitare ricadute che potrebbero complicare ulteriormente le cose: l’estremo difensore nativo di Cayenne potrebbe ancora saltare la gara contro l’Atalanta per poi tornare tra i pali rossoneri contro la Fiorentina il 4 marzo o in occasione degli ottavi di Champions League contro il Tottenham, l’8 marzo. Più incerti, invece, i tempi di recupero di Florenzi, anche se pure nel suo caso la ripartenza non sembra lontana. Nel frattempo, entrambi hanno commentato il ritorno in gruppo - seppur parziale - sui social: “Stesse intenzioni” ha scritto su Instagram Maignan, mentre Florenzi ha postato una clessidra corredata da una sua foto in allenamento, segno inequivocabile di un ritorno in campo che comunque si avvicina. Ancora lavoro personalizzato, invece, per Bennacer e Calabria, che verranno valutati quotidianamente per stabilire la data definitiva del rientro.