Lazzari salta il blocco nazionali di settembre
Lazzari salta il blocco nazionali di settembre

 

Roma, 29 agosto 2021 - Manuel Lazzari a riposo: non partirà con la nazionale il terzino destro della Lazio, nonostante la chiamata di Mancini che si era deciso a riportarlo tra i convocati azzurri dopo le belle prove nel nuovo ruolo. Un problema al polpaccio gli impedirà di essere presente nelle gare contro Bulgaria, Svizzera e Lituania.

Lazzari out

Nel corso della partita con lo Spezia Manuel Lazzari è uscito per un problema al polpaccio: lo staff medico ha valutato la situazione e in accordo con la FIGC si è deciso di non far partire Lazzari per i tre impegni di qualificazione ai Mondiali di Qatar 2022. Un peccato per il giocatore che nel precedente ciclo che ha portato a Euro 2020 non era particolarmente visto da Mancini per via della sua posizione poco adatta alla difesa a quattro, mentre adesso che con Sarri si stava adattando con più frequenza al nuovo ruolo, avrebbe potuto avere la chance di giocarsi il posto con Florenzi, Calabria e Di Lorenzo. Il problema tuttavia non sembra essere grave al punto di fargli saltare anche gli impegni successivi alla sosta nazionali, ma dovrà essere valutato giorno per giorno per capire i progressi del suo recupero.

Il comunicato

Questo il comunicato della Figc a riguardo. "Il calciatore Manuel Lazzari, infortunatosi ieri nel corso della gara Lazio - Spezia, è stato escluso dalla lista dei convocati per il raduno della Nazionale, previsto questa sera a Coverciano. Per quanto riguarda i calciatori impegnati nelle gare di questa sera Salernitana — Roma e Reims — PSG, il loro arrivo è previsto domani, lunedì 30 agosto, entro le ore 12.00".

Leggi anche - Tutte le trattative di mercato di oggi