Simone Inzaghi
Simone Inzaghi

ROMA, 19 settembre 2020 - Lazio e Benevento non giocheranno la prima giornata di campionato in virtù della richiesta di rinvio di Atalanta ed Inter (partite riprogrammate per il 30 settembre). In virtù di questo, per cominciare a mettere minuti nelle gambe, le due formazioni si sono incontrate all’Olimpico dando vita all’ultima amichevole pre-stagionale. Simone Inzaghi contro Pippo Inzaghi, quale miglior modo per i due tecnici di cominciare l’annata. Ritmi bassi in campo, la condizione per entrambe le formazioni non è sicuramente fra le migliori e ci sarà molto da lavorare per trovarla. La sfida termina 0-0, con le due squadre che non si fanno male. La Lazio senza Luis Alberto e Milinkovic-Savic, fa la partita e crea le occasioni più pericolose, soprattutto nella prima frazione quando i biancocelesti sfiorano la rete con Akpa Akpro e Correa. Nella ripresa un super Strakosha salva su Insigne per due volte e poi su Caprari. Un po’ spento Ciro Immobile, così come tutta la manovra offensiva. Le assenze pesanti hanno inciso e non poco.

FARES-JONY - Nelle ultime ore alcune indiscrezioni avevano fatto tremare i tifosi della Lazio. Fares, che in settimana ha svolto le visite mediche, non è ancora stato ufficializzato dalla società. Alcune voci parlavano di problemi fisici, test non confortanti e un ritardo che aveva irritato anche l’entourage del calciatore. Niente di tutto questo però. Lazio e Spal sono d’accordo su tutto, problemi non ce ne sono. Il ritardo è dovuto ai tempi necessari per risolvere alcuni cavilli e alla necessità della Lazio di procedere prima con la cessione di Jony per poter inserire in lista l’ormai ex Spal. Un’operazione quella dello spagnolo andata in porto nella giornata di oggi. L’ex Alaves e Malaga è volato in Spagna, si aggregherà all’Osasuna in prestito con diritto di riscatto, e presto comincerà la sua nuova avventura facendo spazio a Fares. Tutto potrebbe risolversi nelle prossime ore, già lunedì potrebbe arrivare l’ufficialità. Il suo approdo nella Capitale non è a rischio.