Lunedì 17 Giugno 2024
FRANCESCO BOCCHINI
Calcio

Juventus-Udinese: probabili formazioni, orario e dove vederla

Gli uomini di Allegri vanno a caccia dell'ottavo successo di fila in campionato, quelli di Sottil invece sognano il colpaccio

Rabiot in azione

Rabiot in azione

Torino, 6 gennaio 2023 - La Juventus vuol salire sull'ottovolante. Centrato in extremis il settimo successo consecutivo in campionato ai danni della Cremonese, Madama ospita in un Allianz Stadium da tutto esaurito l'Udinese, che ha iniziato il 2023 pareggiando in casa con l'Empoli. I friulani, dopo un avvio di stagione sfavillante, hanno rallentato, conquistando sei punti nelle ultime otto uscite. La compagine allenata da Riccardo Sottil non vince addirittura dal 3 ottobre, in occasione della trasferta a Verona. Nonostante questo Pereyra e compagni navigano nelle zone tranquille della classifica, con ben 16 punti di vantaggio sulla Sampdoria terzultima. 

Le probabili formazioni

Sono sostanzialmente tre i dubbi di formazione di Massimiliano Allegri. In difesa, con Bremer quasi sicuramente tenuto a riposo, l'altro giocatore a cominciare dalla panchina dovrebbe essere Alex Sandro. A centrocampo invece Fagioli è favorito su Miretti e McKennie, con Soulé che viaggia verso la conferma a destra e Rabiot di ritorno nell'undici titolare. In avanti la coppia Kean-Milik è quella favorita per iniziare. Occhio però alle possibili sorprese Chiesa e Di Maria. Dall'altra parte Sottil ha le idee piuttosto chiare: toccherà al tandem formato da Beto e Success cercare di impensierire la retroguardia piemontese. 

Juventus (3-5-2): Szczesny; Gatti, Rugani, Danilo; Soulé, Fagioli, Locatelli, Rabiot, Kostic; Kean, Milik. All. Allegri.  Udinese (3-5-2): Silvestri; Becao, Bijol, Perez; Pereyra, Lovric, Walace, Makengo, Udogie; Beto, Success. All. Sottil. 

Orario e dove vederla

Il match dell'Allianz Stadium fra Juventus e Udinese, valido per la 17esima giornata di Serie A, va in scena domani, sabato 7 gennaio, con calcio d'inizio fissato alle 18. La gara verrà trasmessa in diretta e in esclusiva da Dazn, la cui app è scaricabile sulle moderne smart tv, sulle console di gioco PlayStation (PS4 e PS5) e Xbox (One, One S, One X, Series S e Series X), oltre che su smartphone e tablet.

Leggi anche: Monza-Inter, probabili formazioni e dove vederla