Paolo Nicolato, ct dell'under 21
Paolo Nicolato, ct dell'under 21

Roma, 28 gennaio 2021 - La Nazionale italiana conosce il suo futuro. L'Under 21 ha scoperto oggi le avversarie nel girone di qualificazione agli Europei di categoria del 2023 che si svolgeranno in Romania e Georgia. Un girone difficile da decifrare visto l'imminente inizio di un nuovo biennio con nuovi calciatori che entreranno nei giri di convocati della varie nazionali, ma che grazie al format a 16 squadre potrebbe non essere poi un grosso ostacolo per la nostra nazionale.

La avversarie

L'Italia è stata inserita nel Gruppo F assieme a Svezia, Repubblica d’Irlanda, Bosnia Erzegovina, Montenegro, Lussemburgo. Svezia e Irlanda sono state già affrontate nell'ultima fase di qualificazione, quella per l'imminente edizione del 2021 in Slovenia e Ungheria, dove sono state tra le principali rivali degli Azzurrini. Il format prevede che a qualificarsi direttamente al prossimo Europeo saranno tutte le vincenti dei nove gironi più la migliore seconda per punti totalizzati. Per gli altri posti si faranno degli spareggi tra le seconde classificate. L'Europeo del 2023 sarà importante perché qualificherà le migliori quattro squadre alle Olimpiadi di Parigi 2024, dove l'Italia sogna di tornare dopo tre edizioni di assenza.

Gli altri gironi

Questo tutto il pacchetto dei gironi.

Gruppo A: Croazia, Austria, Norvegia, Finlandia, Azerbaigian, Estonia
Gruppo B: Germania, Polonia, Israele, Ungheria, Lettonia, San Marino
Gruppo C: Spagna, Russia, Slovacchia, Irlanda del Nord, Lituania, Malta
Gruppo D: Portogallo, Grecia, Islanda, Bielorussia, Cipro, Liechtenstein
Gruppo E: Olanda, Svizzera, Bulgaria, Galles, Moldova, Gibilterra
Gruppo F: ITALIA, Svezia, Repubblica d’Irlanda, Bosnia Erzegovina, Montenegro, Lussemburgo
Gruppo G: Inghilterra, Repubblica Ceca, Slovenia, Albania, Kosovo, Andorra
Gruppo H: Francia, Serbia, Ucraina, Macedonia del Nord, Isole Faroe, Armenia
Gruppo I: Danimarca, Belgio, Turchia, Scozia, Kazakistan.







Leggi anche - Il girone degli Europei U21 del 2021