Ibrahimovic su Twitter: appello per fondi contro Coronavirus
Ibrahimovic su Twitter: appello per fondi contro Coronavirus

Milano, 18 marzo 2020 – Zlatan Ibrahimovic scende in campo per combattere il Coronavirus. Il fuoriclasse del Milan – che attualmente si trova in Svezia dalla famiglia dove attende di capire quando potrà riprendere l’attività sportiva con i compagni rossoneri – ha infatti annunciato su Instagram l’intenzione di creare una raccolta fondi destinata alle cliniche Humanitas per aiutare tutti quelli che in questo momento sono impegnati nella lotta al Coronavirus.



Quello del gigante svedese è un vero e proprio appello destinato anche ai colleghi per dare un importante contributo in questo momento di emergenza sanitaria: “L’Italia mi ha dato tanto – si legge in uno dei post pubblicati da Ibrahimovic – mi ha dato tanto e in un momento così drammatico voglio fare qualcosa per sdebitarmi con un paese che amo. Con il mio staff ho deciso di creare una raccolta fondi a supporto di Humanitas e di usare la mia immagine per far passare in maniera più forte il messaggio. Quello del Coronavirus è un problema serio e serve un aiuto concreto. Conto anche sulla generosità dei miei colleghi e di tutti quegli atleti che vorranno fare una donazione secondo le loro possibilità per dare un calcio a questo virus. Insieme possiamo davvero aiutare gli ospedali e tutti coloro che lavorano incessantemente per salvare vite” La chiosa poi è in pieno stile Ibrahimovic: “Diamo un calcio a questo virus e vinciamo assieme questa partita. E ricordate: se il virus non va da Zlatan, Zlatan va dal virus”.