Callejon potrebbe ritrovare Sarri alla Lazio
Callejon potrebbe ritrovare Sarri alla Lazio

 

Roma, 21 giugno 2021 - Maurizio Sarri è un allenatore che gradisce spesso portarsi i suoi fedeli al momento di cambiare panchina: nel passaggio dall'Empoli al Napoli portò con sé un numero elevatissimo di giocatori, da punti fermi come Hysaj e Zielinski, a giocatori che non sono riusciti ad avere lo stesso successo come Valdifiori, Tonelli e Regini. Una fotografia abbastanza chiara di come per fare il suo calcio siano necessari degli uomini fidati: è per questo che l'interesse per José Maria Callejon ha un contorno molto forte di credibilità, dopo l'annata negativa dello spagnolo a Firenze.

Callejon alla Lazio?

L'agente di Callejon ha fatto sapere che ancora non è il momento di parlarne. D'altronde il contratto con la Fiorentina (con cui ci sono contatti anche per Pezzella) è ancora in vigore e l'arrivo di un nuovo allenatore, che presumibilmente sarà Italiano, rinvia le decisioni su un giocatore che l'ultimo anno anche per questioni tattiche è stato utilizzato molto poco. La Lazio però rimane alla finestra, perché in una rosa molto povera di esterni offensivi visto il sistema di gioco degli scorsi anni, inserire un calciatore di esperienza e che già conosce a menadito quel tipo di schemi, un acquisto come Callejon sarebbe sicuramente importante.

Sarri spinge

Le richieste di Sarri sono appunto quelle di trovare giocatori congeniali al suo sistema di gioco, ma visto come sono andati gli anni precedenti è più probabile che resti sul 4-3-3 visto a Napoli e alla Juventus, piuttosto che un ritorno al 4-3-1-2 delle precedenti esperienza. Callejon sarebbe un esterno di destra ideale per i movimenti senza palla e di certo non disdegnerebbe una nuova avventura con Sarri dopo aver avuto rapporti travagliati sul piano tecnico con Iachini e Prandelli a Firenze. Il discorso sarà rimandato probabilmente al giorno in cui verrà annunciato Vincenzo Italiano, che deciderà se acconsentire alla partenza dello spagnolo.

Leggi anche - Mertens potrebbe lasciare Napoli