Giovedì 13 Giugno 2024
GABRIELE SINI
Calcio

Mercato, l'Inter smentisce Skriniar ma aspetta il Psg. Fiorentina, Zapata se parte Cabral

Tutte le novità sulle trattative più importanti dei club di Serie A

Milan Skriniar (Ansa)

Milan Skriniar (Ansa)

Bologna, 29 gennaio 2023 - Il calciomercato invernale si avvia verso la conclusione. In queste ultime ore sono ancora tanti gli affari che potrebbero concretizzarsi. A restare sotto i riflettori, per quanto riguarda la Serie A, sono sempre Milan Skriniar e Nicolò Zaniolo. Il centrale dell'Inter ha ammesso di avere un accordo con il Paris Saint-Germain e di essere in attesa che i due club si stringano la mano sulla base di cifre che, al momento, i parigini non hanno raggiunto. I nerazzurri hanno smentito le dichiarazioni dello slovacco, anche se in realtà aspettano che il Psg metta sul piatto almeno 20 milioni di euro per lui; in quel caso, i meneghini si fionderebbero su Djalò del Lille. Proprio i francesi, però, avrebbero già comunicato a Marotta di non essere intenzionati a cedere il giocatore per meno di 30 milioni di euro, cifra eccessiva per le casse del Biscione. In casa Roma, nel frattempo, Zaniolo aspetta novità e spera nel Milan: i rossoneri sono l'unico club interessato in questo momento, ma non sono intenzionati a sborsare i circa 30 milioni richiesti dai giallorossi. Probabile che tutto venga rimandato a giugno, con il giocatore che rischia di rimanere fuori rosa.

Le altre trattative di oggi

Cremonese e Udinese avrebbero chiesto informazioni alla Fiorentina per Cabral; nel caso in cui l'attaccante lasciasse Firenze, i viola si fionderebbero su Duvan Zapata dell'Atalanta per sostituirlo. Commisso lavora anche per portare Sabiri in Toscana: la prima offerta da 2 milioni di euro è stata rifiutata dalla Sampdoria, ma un rilancio da 4 milioni più il prestito a Genova fino a giugno potrebbero convincere i blucerchiati. La Salernitana deve risolvere la grana Bonazzoli, il quale ieri non si è scaldato assieme ai compagni durante la sfida contro il Lecce. L'attaccante vuole partire e Verona, Spezia, Cremonese e Lazio restano alla finestra. Infine, l'Hellas ha ufficializzato l'approdo di Adolfo Gaich dal CSKA Mosca, mentre il Sassuolo saluta Antiste, che andrà a giocare in prestito all'Amiens. Leggi anche: Inter, il caos Skriniar e le smentite del club