I giallorossi tornano in campo in Conference
I giallorossi tornano in campo in Conference

 

Bologna, 20 ottobre 2021 - Tempo di Conference League anche per la Roma: i giallorossi si preparano per la sfida al Bodo/Glimt, valida per la terza giornata della fase a gironi. I giallorossi al momento sono a punteggio pieno e vogliono continuare il cammino perfetto in Europa, nonostante qualche assenza con la quale Mourinho dovrà fare i conti.

Le probabili formazioni

Non dovrebbero esserci variazioni all'interno del classico 4-3-3 del Bodo/Glimt. In porta confermato Haikin, aiutato da Sampsted, Lode, Hoibraten e Bjorkan. Centrocampo a tre affidato ai piedi di Fet, Berg e Konradsen, mentre in avanti Solbakken e Botheim saranno da supporto a Pellegrino.

Molti cambiamenti invece nella Roma che dovrà fare a meno dell'infortunato Zaniolo. Tra i pali ci sarà Rui Patricio, con Ibanez, Mancini, Kumbulla e Calafiori a completare la linea difensiva. Accanto a Cristante a centrocampo potrebbe partire dal primo minuto Darboe, con Carles Perez, Pellegrini ed El Shaarawy sulla trequarti. In avanti turno di riposo per Abraham che sarà sostituito da Shomurodov.

BODO/GLIMT (4-3-3): Haikin; Sampsted, Lode, Hoibraten, Bjorkan; Fet, Berg, Konradsen; Solbakken, Botheim, Pellegrino.

ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio; Ibanez, Mancini, Kumbulla, Calafiori; Cristante, Darboe; Perez, Pellegrini, El Shaarawy, Shomurodov.

Dove vederla

La partita tra Bodo/Glimt e Roma si giocherà domani alle ore 18:45. Sarà possibile seguire in esclusiva il match su Sky, attraverso il canale 253 del satellite oppure su Sky Sport Action. Inoltre sarà possibile usufruire anche dello streaming sulla piattaforma DAZN.

Leggi anche - Riapertura stadi, Costa: "Entro la fine del 2021 si ritorna al 100%"