10 mar 2022

Atalanta-Leverkusen Schick non c’è

L’Atalanta stasera vuole prendersi un’ Aspirina per rilanciarsi definitivamente dopo un periodo di alti e bassi. Al Gewiss Stadium alle 21 arrivano le ‘Aspirine’, soprannome storico del Bayer Leverkusen, emanazione calcistica della polisportiva legata al celebre colosso farmaceutico locale, terza forza dell’attuale Bundesliga, capace sabato di fermare il Bayern Monaco sull’1-1. "Il Bayer è solidissimo, l’ha dimostrato in casa del Bayern sfiorando la vittoria. Mi aspetto una gara molto più difficile contro un avversario veloce, che sa attaccare come difendere", ha detto Gasperini ieri. Tedeschi senza il loro bomber Patrick Schick, assenza che va a compensare quella di Duvan Zapata, ma al tecnico svizzero Seoane mancheranno anche i due mediani titolari Andrich e Dermibay, oltre al jolly Bellarabi. Assenze che potrebbero far pendere la bilancia verso i nerazzurri che avranno anche la spinta dei 14 mila del Gewiss Stadium. Gasperini dovrebbe dare fiducia a Muriel davanti e sembra escludere un ricorso al mercato dei giocatori stranieri svincolati dai tornei ucraini e russi.

Ieri Betis-Francoforte 1-2, Porto-Lione 0-1.

Fabrizio Carcano

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?