Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
21 apr 2022

Arriva un mese bellissimo

21 apr 2022

Paolo Franci

E così, alla fine, la Juve s’è regalata l’Inter per la finalona di Roma. Non una partita banale, in effetti. E, a proposito, settantamila fan di Inter e Juve, due tifoserie non propriamente gemellate, che piombano al Foro Italico l’11 maggio. Però, che bel finale di stagione eh! Ascoltavo stamane, Nicola Savino, tifoso interista, su Radio Deejay. Con Linus al fianco che sghignazzava (è juventino), diceva pieno d’ansia: "Mi aspettano settimane terribili!". E non aveva ancora incassato la finale con la Juve... Ma come? Hai appena fatto tris nel derby eliminando il Milan, sei in corsa (e favorito) per lo scudetto, sei in finale di Coppa Italia e parli di settimane terribili? Però poi, in effetti, giocarsi una coppa con la Juve è la cosa peggiore e migliore che possa capitare, all’una e all’altra tifoseria. E poi, giocarsi lo scudetto con il Milan, altra roulette impazzita. Senza considerare che nel prossimo weekend c’è da incrociare i destini con l’allenatore più amato di sempre, Josè Mourinho. Cioè: essere favoriti ha il suo fardello, si sa ed essere interisti, in questo periodo, non è roba - come si diceva una volta - per deboli di cuore. Però è anche vero che, con la finale di Coppa in agenda, c’è l’ipotesi di disegnare una scritta grande e grossa sui destini juventini proprio di mourinhana memoria: "Zeru Tituli". Juve, Milan e Inter a giocarsi complessivamente due trofei, bello ma che ansia, vero Nicola?

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?