Martedì 21 Maggio 2024
GIUSY ANNA MARIA D'ALESSIO
Altri Sport

Ciclismo, l'Astana licenzia Miguel Angel Lopez

Finisce il lungo sodalizio tra il team kazako e il colombiano, accusato di essere vicino al controverso medico Marcos Maynar Marino

Miguel Angel Lopez (Ansa)

Miguel Angel Lopez (Ansa)

Roma, 13 dicembre 2022 - Non c'è pace per Miguel Angel Lopez, licenziato in tronco dall'Astana Qazaqstan Team a causa di presunti legami con il medico Marcos Maynar Marino.

I dettagli

Si tratta di una figura molto controversa legata all'Università dell'Estremadura ma soprattutto al traffico di droga e al riciclaggio di denaro e con un passato non tanto lontano dal mondo del doping. Il professore è stato arrestato l'11 maggio scorso per poi essere rilasciato, ma le indagini sono ancora in corso: da qui il presunto, anzi, probabile legame con il corridore colombiano, che ultimamente si sta ritrovando spesso al centro di questioni ambigue che hanno minato il rapporto con l'unica squadra in cui ha militato se si esclude la breve (e deludente) parentesi alla Movistar nel 2021. Proprio l'Astana in estate aveva sospeso Lopez per il medesimo motivo: il presunto collegamento con Maynar Marino. Poi il (momentaneo) lieto fine, con il reintegro in rosa del colombiano, quarto in classifica generale nella Vuelta 2022, fino alle ultime ore, quelle che hanno segnato la conclusione definitiva di un lunghissimo sodalizio sportivo a causa della rottura delle rigide regole interne fissate dal team kazako.

Leggi anche - Napoli, Raspadori da sballo: in Turchia sboccia l'attaccante