Lunedì 17 Giugno 2024
GIUSY ANNA MARIA D'ALESSIO
Altri Sport

Ciclismo, si ritira Pierre Rolland

Per il francese fatale la chiusura della B&B Hotels-KTM: "Volevo continuare, ma il destino ha deciso così"

Pierre Rolland (Ansa)

Pierre Rolland (Ansa)

Roma, 14 dicembre 2022 - La notizia era nell'aria dopo il triste epilogo dell'avventura nel ciclismo della B&B Hotels-KTM, stretta nella morsa di improvvisi problemi finanziari e adesso è arrivata l'ufficialità: Pierre Rolland appende la bici al chiodo.

I dettagli

Per il francese, che come tutti i tesserati dell'ormai ex compagine transalpina si è ritrovato di colpo senza contratto, una decisione sotto certi aspetti fisiologica alla luce di un'età (36 anni) di certo non più verdissima. "Sono stato professionista per tantissimi anni e ho partecipato a tutti i Grandi Giri. Ho percorso migliaia di chilometri in tutto il mondo e in particolare in Francia e avrei voluto continuare ancora un po': il destino ha deciso diversamente e quindi mi ritiro". Rolland, che in carriera ha vinto 2 tappe al Tour e 1 al Giro, si proietta già sul futuro. "Ora comincerà un nuovo capitolo della mia vita e ho già tanti progetti in cantiere di cui parlerò nelle prossime settimane. Prima però devo ringraziare chiunque mi abbia sostenuto in questa lunga avventura: dai corridori ai membri degli staff delle squadre dove ho militato, passando ovviamente per i tanti tifosi che a bordo strada hanno sempre urlato il mio nome".

Leggi anche - Ciclismo, l'Astana licenzia Miguel Angel Lopez