Lunedì 27 Maggio 2024
MANUEL MINGUZZI
Altri Sport

Mondiali di sci, Brignone con l'influenza: in gigante non sarà al 100%

Intoppo per la valdostana che ha saltato gli allenamenti del weekend per uno stato influenzale. La sua presenza giovedì non è in dubbio

Federica Brignone

Federica Brignone

Meribel, 14 febbraio 2023 - Dopo aver ottenuto l’oro in combinata ai mondiali di sci alpino, Federica Brignone non è andata a medaglia nel supergigante (ottava) e le sue attenzioni, saltando il parallelo di mercoledì, sono tutte sul gigante di giovedì 16 febbraio. La valdostana cerca un’altra medaglia pesante ma l’avvicinamento alla gara non è dei migliori. Brignone ha infatti accusato uno stato influenzale nel weekend che le ha proibito di allenarsi per un paio di giorni.

Brignone ci sarà, ma non al top

Il programma di Federica Brignone era tutto focalizzato sul gigante di giovedì, con una importanza rilevante negli allenamenti del weekend per rifinire la preparazione. Ma la campionessa mondiale di combinata ha dovuto riposare a causa di uno stato influenzale come sottolineato dal collega Gianmario Bonzi. La presenza di Brignone non dovrebbe essere in dubbio per il gigante, ma sicuramente non arriverà al top della condizione, lei che ovviamente punta con decisione a un medaglia. Sia lei che Marta Bassino avrebbero dovuto effettuare un paio di giorni di allenamento di qualità nel weekend in vista della gara, ma Brignone ha dovuto concedersi un riposo forzato mentre la compagna punterà anche sul parallelo che vedrà oggi le qualificazioni e domani il tabellone dagli ottavi di finale in poi. Brignone non sarà al 100% ma dallo staff della Fisi trapela ottimismo per averla in buone condizioni giovedì 16 febbraio in slalom gigante. Leggi anche - Marsaglia chiude la carriera: "Ora farò il papà"