L'altimetria della ventunesima tappa
L'altimetria della ventunesima tappa

Parigi, 27 luglio 2019 – Egan Bernal può brindare e godersi la passerella sugli Champs Elysèe. Il primo colombiano a vincere il Tour de France 2019 è arrivato in Val Thorens con il primo posto saldo in cascina – vittoria di Nibali e passaggio di consegne anche di Geraint Thomas – e oggi chiuderà il suo Tour a Parigi in maglia gialla. In programma la ventunesima tappa da Rambouillet a Parigi, 128 chilometri e chiusura con 9 giri nel consueto circuito parigino. In avvio di tappa due Gpm di quarta categoria, Cote de Saint Remy e Cote de Chatefourt, poi prima di rientrare in pianura muro sulla Cote de l’Homme Mort – 1.9 chilometri al 4.4%, non catalogato come gran premio della montagna. Dal chilometro 62 si entra a Parigi, dal chilometro 73 primo passaggio sulla linea di arrivo. Il circuito avrà un paio di curve a 90 gradi e l’inversione a 180 gradi sugli Champs Elysèe. Arrivo perfettamente in pianura.

Tour de France 2019, tappa 20: impresa di Nibali. Bernal in giallo. Risultati e classifica

Percorso

La tappa si correrà nel tardo pomeriggio con partenza alle 18.10, poi Cote de Saint Remy alle 19.10, Cote de Chatefourt sulle 19.20, ingresso a Parigi attorno alle 20, arrivo previsto tra le 21.10 e le 21.29.

Favoriti

I favoriti sono chiaramente i velocisti, sarà sfida tra Viviani, Sagan, Groenewegen e Ewan.

Orari tv

Diretta integrale Rai Due dalle 18, disponibile anche sul sito Raiplay. Live integrale anche su Eurosport 1, in streaming su Eurosport Player.