Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
6 mar 2022

Super G Kvitfjell, Paris sfiora il podio. Super Kilde

Kilde rispetta il pronostico e si prende la prima piazza. Paris perde il terzo gradino del podio, a causa di una prova magistrale di Crawford e Mayer

6 mar 2022
gabriele sini
Sport
Dominik Paris (Ansa)
Dominik Paris (Ansa)
Dominik Paris (Ansa)
Dominik Paris (Ansa)

Kvitfjell (Norvegia), 6 marzo 2022 - Dominik Paris ha sfiorato il podio nel Super G di Kvitfjell, in Norvegia. Questa tappa della Coppa del Mondo di sci è stata ad ogni modo positiva per lo sciatore azzurro, che è andato a soli 9 centesimi dal terzo posto, conquistato dall'austriaco Matthias Mayer. Aleksander Aamodt Kilde si è preso il primo posto con un tempo pazzesco di 1:25.91, staccando di soli 7 centesimi il secondo classificato, James Crawford. Per Kilde si tratta della quarta vittoria stagionale nel supergigante.

Super G, la cronaca della gara di Kvitfjell

Non c'è stato niente da fare per la concorrenza: il favorito di giornata, Aleksander Aamodt Kilde, ha rispettato le previsioni e ha registrato il miglior crono assoluto in 1:25.91, nonostante un errore commesso nella parte centrale del tracciato. Il rivale designato, Marco Odermatt, non è invece stato all'altezza delle aspettative e ha chiuso con un distacco enorme (+1.68). A prendersi il podio è stato allora James Crawford, che ha concluso secondo a sorpresa. La sua performance è stata anche decisiva per scalzare dal podio l'italiano Dominik Paris, che in quel momento si trovava al terzo posto e ha terminato in quarta piazza (+0.21 dal primo). L'azzurro è stato anche capace di registrare un ultimo parziale migliore di quello di Kilde, che però non è stato comunque sufficiente. A completare il podio c'è il campione olimpico Matthias Mayer, autore di una solida prova complessiva.

Classifica Top 10 Super G Kvitfjell

 

1. Aleksander Aamodt KILDE (NOR) 1:25.91

2. James CRAWFORD (CAN) +0.07

3. Matthias MAYER (AUT) +0.12

4. Dominik PARIS (ITA) +0.21

5. Beat FEUZ (SUI) +0.31

6. Justin MURISIER (SUI) +0.71

7. Vincent KRIECHMAYR (AUT) +0.73

8. Adrian Smiseth SEJERSTED (NOR) +0.75

9. Niels HINTERMANN (SUI) +0.84

10. Romed BAUMANN (GER) +0.93

Leggi anche: MotoGp 2022, al via la prima corsa in Qatar

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?