Debutto in Francia per l'Italrugby
Debutto in Francia per l'Italrugby

Bologna, 28 aprile 2021 – Nonostante un periodo di crisi nera, l’Italia guarda con interesse al Sei Nazioni 2022 per provare a risalire la china ed evitare le continue discussioni relative ad una possibile estromissione dalla competizione. E’ stato diramato il calendario ufficiale del Sei Nazioni del prossimo anno e ovviamente l’Italrugby è ancora presente, seppur con poche speranze con due sole gare casalinghe.

Debutto in Francia

La nazionale azzurra debutterà infatti domenica 6 febbraio allo Stade de France contro i transalpini, le prime partite della manifestazione saranno il 5 febbraio tra Irlanda e Galles e tra Scozia e Inghilterra. Seconda partita per l’Italia il 13 febbraio allo Stadio Olimpico contro la forte Inghilterra, poi trasferta il 27 febbraio in Irlanda, match casalingo sabato 12 marzo contro la Scozia e infine ultimo match il 19 marzo in trasferta contro i campioni in carica del Galles.

Leggi anche - Rubgy, Parisse verso il ruolo di allenatore