Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
3 giu 2022

Ciclismo, Juanpe Lopez, da possibile cantante a maglia rosa: "Che giornata sull'Etna"

Lo scalatore della Trek è stato protagonista al Giro con dieci giorni in maglia rosa per poi concludere con la maglia bianca di miglior giovane: e dire che sarebbe potuto diventare cantante

3 giu 2022
Juanpe Lopez
Juanpe Lopez
Juanpe Lopez
Juanpe Lopez

Roma, 3 giugno 2022 - Un Giro da ricordare per il giovane scalatore della Trek Segafredo Juanpe Lopez. Dieci giorni in maglia rosa, conquistata sull'Etna, poi la strenua difesa della maglia bianca fino a Verona. Lopez si è messo in mostra alla corsa rosa e ora la sua carriera potrebbe cambiare, lui che sperava di diventare cantante e da giovane ha cercato anche la via del pallone nei dintorni della sua città natale Siviglia.

Lopez: "Etna giornata da ricordare"

Ha dato tutto e anche di più Juanpe Lopez sulle strade del Giro, nonostante la tanta fatica il risultato lo soddisfa: "Spero che questo Giro segni un prima e un dopo per me - si legge su Tuttobici - Io cercherò sempre di essere lo stesso ma è stato un Giro che non dimenticherò. Il ricordo più bello è la tappa sull'Etna, quando ho tagliato il traguardo e mi hanno detto che avrei indossato la maglia rosa. Che emozione incredibile". Juanpe sognava di fare il cantante, il suo preferito è Juan Pena, specialista del Flamenco, poi ha cercato di trovare una strada nel pallone fino a che, un po' per caso, ha iniziato ad andare in bici. Prima Eolo Kometa di Contador, poi la Trek e, nel 2022, la maglia rosa.

Leggi anche - Giro 2022, Bettini: "Mi aspettavo qualcosa in più da Nibali"

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?