Julian Alaphilippe (Ansa)
Julian Alaphilippe (Ansa)

Huy, 21 aprile 2021 - La Freccia Vallone 2021 vede il terzo successo in questa corsa di Julian Alaphilippe, bravo negli ultimi 50 metri a rimontare con forza Primoz Roglic, che aveva rotto gli indugi (forse troppo presto) sulle pendenze più dure del temibile Mur de Huy. Sul terzo gradino del podio si accomoda un altro signore delle Ardenne come Alejandro Valverde, mentre il campione uscente Marc Hirschi non ha potuto difendere il titolo a causa dell'esclusione dell'UAE Team Emirates a causa di due sospetti casi di Covid-19 (poi risultati negativi).

La cronaca

I fuggitivi sono Diego Rosa (Team Arkéa-Samsic), Louis Vervaeke (Alpecin-Fenix), Simone Velasco (Gazprom-RusVelo), Alex Howes (EF Education-Nippo), Sylvain Moniquet (Lotto-Soudal), Sander Armée (Team Qhubeka Assos), Maurits Lammertink (Intermarché-Wanty-Gobert Matériaux) e Julian Mertens (Sport Vlaanderen–Baloise), il cui vantaggio raggiunge un massimo di oltre 5'. A ridurre gradualmente il gap è ogni passaggio sul Mur de Huy (1,3 km con una pendenza media del 9,6% e massima del 20%): sul penultimo la corsa si infiamma con scatti (su tutti quello di Tim Wellens) e cadute, con Thomas Pidcock (Ineos Grenadiers) che finisce per terra. Intanto davanti i superstiti della fuga del mattino devono vedersela con l'ennesima rasoiata di Wellens: il corridore della Lotto Soudal raggiunge i battistrada ma non uno scatenato Lammertink, che alla fine deve arrendersi solo al ritorno del gruppo che avviene ai piedi del Mur de Huy. Il primo a rompere gli indugi è Primoz Roglic (Jumbo-Visma), raggiunto e sorpassato da un grande Julian Alaphilippe (Deceuninck-Quick Step), che vince per la terza volta la Freccia Vallone e stavolta lo fa con la maglia iridata sulle spalle, rompendo così una maledizione che durava dal 2010 (anno del successo di Cadel Evans).

Ordine d'arrivo Freccia Vallone 2021

1) Julian Alaphilippe (DQT) in 4h36'25''
2) Primoz Roglic (TJV) st
3) Alejandro Valverde (MOV) st
4) Michael Woods (ISN) st
5) Warren Barguil (ARK) st
6) Thomas Pidcock (IGD) st
7) David Gaudu (GFC) st
8) Jhoan Esteban Chaves Rubio (BEX) st
9) Richard Carapaz (IGD) st
10) Maximilian Schachmann (BOH) st








Leggi anche - Amstel Gold Race 2021, Van Aert vince al fotofinish