Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
4 giu 2022

Tour de France 2022, Chris Froome cerca la convocazione. Delfinato più Ventoux challenge

Il keniano bianco cercherà di convincere la Israel a portarlo in Francia con due gare di preparazione

4 giu 2022
Chris Froome
Chris Froome
Chris Froome
Chris Froome

Roma, 4 giugno 2022 - Chris Froome non è mai più riuscito a tornare sui suoi livelli dopo la bruttissima caduta al Giro del Delfinato di qualche anno fa e il suo passaggio alla Israel non ha rigenerato il talento di un campione stratosferico. Il britannico è talmente in difficoltà che ancora oggi non è certo di essere convocato per il Tour de France, con la Israel che ha già stabilito sei partenti mentre gli altri due verranno comunicati dopo le gare di preparazione.

Froome al via di Delfinato e Ventoux Challenge

Le due corse di preparazione al Tour 2022 saranno dunque decisive per Chris Froome che cercherà di convincere il direttore sportivo della squadra Rik Verbrugghe. Il keniano bianco parteciperà dunque sia al Giro del Delfinato che alla Ventoux Challenge, corsa francese che si corre dal 2019 che prevede l'arrivo in cima al Ventoux e che è stata vinta in sequenza da Herrada, Vlasov e Lopez. Alla Israel rimangono due posti per la Grand Boucle e uno cercherà di prenderselo Froome.

Leggi anche - Tour de France 2024, Bologna forte candidata alla partenza

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?