Venerdì 19 Luglio 2024

Realtà Aumentata, progettualità tecnica e normativa

A Roma spazio al futuro bonus

Il convegno si è svolto nella Capitale

Il convegno si è svolto nella Capitale

Inutile girarci intorno: il Superbonus ha stravolto il mondo dell’edilizia. Oltre al vero e proprio boom di richieste di lavori, si sono aggiunti elementi fiscali ben diversi dalle regole tradizionali, che hanno reso necessario un approccio interdisciplinare tra le varie figure professionali coinvolte. Questa tematica è stata il cuore del convengo svoltosi a Roma lo scorso 10 ottobre, promosso da UNCAT (Unione Nazionale Camere Avvocati Tributaristi) e dal titolo “Di bonus in bonus, titoli di coda del Superbonus”. Ciò che maggiormente è parso chiaro a tutti è quanto il connubio tra fisco ed edilizia ponga al centro il concetto di progettualità, non solo tecnica, fiscale e professionale, ma anche normativa e politica, alla luce dei connotati giuridici dei bonus edilizi, della loro genesi e, soprattutto, del loro futuro: l’incentivazione fiscale non 'sparirà' con il Superbonus, considerato il bisogno dei singoli di stimoli esterni al fine di assumere comportamenti virtuosi riguardo gli obiettivi di efficientamento energetico del patrimonio immobiliare, necessari per la sostenibilità.