Giovedì 30 Maggio 2024

Domani Di Bella svela i segreti degli Stati Uniti

Il giornalista Antonio Di Bella presenterà il suo saggio "L’impero in bilico" a Pesaro, analizzando la storia americana degli ultimi vent’anni e le sfide di Trump e Biden. Il libro riflette sul malcontento che minaccia la democrazia, con un focus sull'assalto a Capitol Hill del 2021.

Domani Di Bella  svela i segreti degli Stati Uniti

Domani Di Bella svela i segreti degli Stati Uniti

Un’analisi degli ultimi vent’anni di storia americana "per raccontare l’America di Trump e di Biden con tutte le sue contraddizioni e le sue ragioni". E’ il tema del saggio scritto da Antonio Di Bella "L’impero in bilico. L’America al bivio tra crisi e riscossa" che il giornalista presenterà domani a Pesaro nell’ambito di ‘Incontri capitali’ (Alusfera di piazza del Popolo, ore 17.30). L’autore dialogherà con Giovanni Lani, giornalista, autore di film-documentari, divulgatore e co-fondatore dell’Urbino Award. Profondo conoscitore degli Stati Uniti dove ha trascorso gran parte della sua vita professionale, Di Bella è tra i volti più noti del giornalismo Rai: è stato per otto anni a capo del Tg3, direttore di Rai 3 e dal 2016 al 2020 direttore di Rai News 24. La sua avventura come corrispondente dall’America è cominciata con la prima guerra in Iraq e culminata nell’assalto a Capitol Hill del 2021 di cui è stato testimone diretto. Un episodio che, come racconta nel libro, più che il frutto di un’azione improvvisata, ha rappresentato l’eruzione di uno stato politico e psicologico comune a un largo strato dell’opinione pubblica, l’indicatore di una classe media che si sente in pericolo. Nell’anno delle elezioni che vedono il possibile ritorno di Trump alla Casa Bianca, Di Bella riflette sulle radici di questo malcontento che rischia di minare i cardini del nostro modello democratico. Annullata invece la lectio magistralis di Padre Enzo Bianchi del 14 maggio, rinviato a data da destinarsi l’incontro con Giuliano Amato in programma il 16. Il prossimo appuntamento sarà sabato 18 maggio con Giorgio Zanchini e la sua lectio magistralis sul tema ‘Capitali della cultura: come il giornalismo può rafforzare una comunità’ (ore 18.30, Alusfera di Piazza del Popolo).