Venerdì 12 Aprile 2024

Capitali al quadrato, San Costanzo protagonista con le sue bellezze

Dal 18 marzo, la settimana di San Costanzo 'Capitale al quadrato' celebra le eccellenze locali con eventi culturali e gastronomici. Un programma variegato che unisce arte, musica, teatro e degustazioni enogastronomiche in provincia.

Capitali al quadrato,  San Costanzo protagonista con le sue bellezze

Capitali al quadrato, San Costanzo protagonista con le sue bellezze

Dal 18 marzo al via la settimana di San Costanzo ‘Capitale al quadrato’ del progetto ‘50x50’ dedicato alle eccellenze della provincia. Il programma s’intitola "Il gusto della cultura, la cultura del gusto", la ricchezza enogastronomica di questa zona dialoga con le iniziative culturali: teatro, letture, musica, poesia e passeggiate nella natura. Presente anche l’appuntamento Cosa c’è DOP. Durante la settimana l’antico forno pubblico comunale di Stacciola sarà acceso per chi vuole cuocere pane e pizze preparati in casa (info: 353 4308632). Il clou delle iniziative nel weekend ma già lunedì alle 18 si comincia a Palazzo Cassi con l’apertura della mostra pittorica "Le mie campagne" di Alfio Montanari. Alle 19 alla Biblioteca Don Antonio Betti "Sorsi di territorio" degustazione letteraria in collaborazione con le aziende vitivinicole del territorio (info 351 7340503). Alle 21 al Teatro Della Concordia "Uno, due, tre…Cabaret!!!" varietà di Circo Contemporaneo. Martedì 19 alle 19 al Circolo Arci Paolini "Un pezzo meraviglioso di creato" viaggio sentimentale in terra marchigiana. Alle 21 in biblioteca presentazione del libro di Massimo Conti ’Pinky in vespa’. Alle 21 a Teatro "Lascerei respirare le colline" spettacolo tratto dal libro di Paolo Sorcinelli (Mondadori, 2008), a cura di Centripeta. Mercoledì 20 alle 18 alla Cantina Bruscia "Bianchello del Metauro. La storia, il territorio, i vignaioli" di Gianluigi Garattoni. Alle 20 all’Agriturismo Divin Amore degustazione di antichi piatti contadini e canti propiziatori de "I Pasquellanti". Alle 21 a Teatro "La natura dei suoni" con la banda “La Concordia”. Giovedì 21 al alle 18 scuola della “Crescia dla staciola” con la Libera Università Interculturale Stacciolana (info 353 4308632) e alle 20 “Da Rolando” la Borghetti Bugaron Band. Alle 21 a Teatro "Il treno - Quando i comunisti mangiavano i bambini". Venerdì 22 alle 15 "Crescia dla staciola" con gli impastatori e le cuoche del paese (info: 353-4308632). Sabato 23 alle 9 tour cicloturistico guidato in e-bike. Visite ai borghi e degustazione in cantina (info 351 6569683). Alle 13.30 Gara di lancio del formaggio a squadre. (iscrizioni 347 1940134). Alle 18.30 in Piazza Perticari "Sagra delle sagre" coi piatti tipici delle feste. Domenica 24 alle 8:30 finalissima del lancio del formaggio. Alle 9 alla Cerasa passeggiata tra le colline con letture (info 328-2234352). Alle 17 a Teatro "La cena prima delle prove", alle 18 nella Chiesa di San Lorenzo Martire concerto d’organo del M° Giovannimaria Perrucci sul pregiato strumento musicale ad aria.