Domenica 14 Luglio 2024

Così Milano traina il boom

Milano, città ospitante della Bit, contribuisce al boom turistico del 2023 con 8,5 milioni di arrivi (+25% rispetto al 2022). In attesa dei Giochi Olimpici del 2026, la città si prepara ad ospitare i Campionati Mondiali di Kendo a luglio.

Non avrà un proprio stand all’interno della Bit. Ma è la città ospitante, destinata quindi a giocare in casa, perché gran parte dei tanti operatori e buyer che da tutt’Italia e da mezzo mondo presenzieranno alla Borsa Internazionale del Turismo alla fine soggiorneranno in larga parte a Milano. Che ha contribuito largamente al boom turistico del 2023 se è vero che nell’anno appena passato ha registrato 8,5 milioni di arrivi (11,5 milioni nell’area metropolitana) con un significativo +25% rispetto al 2022, imponendosi come il più positivo di sempre nell’ambito del turismo, a distanza quasi siderale dal 2019 che pure aveva chiuso con la ragguardevole cifra di 7,5 milioni di arrivi (10,8 nell’area urbana).

Annata speciale, quella attuale, che servirà a scaldare le aspettative in vista dei Giochi Olimpici e Paralimpici Milano Cortina del 2026. Ma che sarà comunque cadenzata da eventi sportivi importanti.

Non ultimi, i prossimi Campionati Mondiali di Kendo programmati per il mese di luglio. Un mese che peraltro è il più gettonato dai turisti: l’anno scorso sono state certificare quasi 900mila presenze.

p. g.