Venerdì 24 Maggio 2024

Qualità artigiana e Design. La grande chance

La Milano Design Week evidenzia il legame tra Design e artigianato, fondendo eccellenza, bellezza e territorio. L'artigianato italiano, sinonimo di eleganza nel mondo, unisce maestria tradizionale e tecnologie avanzate. La collaborazione tra Design e artigianato promette un futuro di opportunità per le piccole imprese.

di Marina Santin

La Milano Design Week porta alla ribalta il tema del rapporto tra Design e artigianato. Tramontati i tempi in cui il primo sottendeva l’aggettivo industriale, Design e artigianato condividono una reciproca fertilizzazione in nome dell’eccellenza del made in Italy. "Tra artigianato e Design – illustra Mauro Sangalli, presidente Casartigiani Lombardia – vi è un rapporto virtuoso in cui molti valori si incontrano e si intrecciano per originare nuovi orizzonti di esperienze che arricchiscono la nostra vita. Tra i tanti, ne voglio ricordare tre fondamentali: l’idea di eccellenza, di bellezza e il rapporto con il territorio".

"L’artigianato italiano – continua Sangalli – è famoso in tutto il mondo per la sua eccellenza. Tale realtà è dovuta alla passione che guida il lavoro dei maestri artigiani e che trasforma le loro opere in realizzazioni di mirabile bellezza, in cui la maestria delle lavorazioni si sposa con le più evolute tecnologie". Ricco, diversificato e creativo l’artigianato, sottolinea Sangalli "rappresenta da sempre un elemento trainante nell’economia del nostro Paese, dove il 95% delle aziende può contare su meno di dieci addetti e dove spesso è ancora la dimensione familiare a caratterizzare le attività imprenditoriali".

Inoltre, è anche il fattore che ha reso il Made in Italy sinonimo di eleganza e stile in tutto il mondo. "Il Made in Italy, da sempre – sottolinea Sangalli – coniuga creatività e qualità, produzione industriale e artigianato. É un processo creativo che ha nella ideazione e nel ’Saper fare’ il proprio cardine e nel quale la scuola italiana eccelle, grazie al bagaglio culturale implicito presente nel nostro Paese. Il senso di bellezza e di significato che ci circonda, che ognuno di noi porta dentro di sé fino dai primi anni di vita, incide poi su come comprendiamo il mondo e come agiamo al suo interno, anche nella fase di ideazione e poi realizzazione di opere e manufatti".

Design e artigianato quindi, alleandosi, danno vita alla vera eccellenza. "Ogni manufatto – va avanti il presidente di Casartigiani Lombardia – rappresenta un pezzo unico, frutto di un perfetto connubio tra teste che pensano, mani sapienti che lavorano, materiali che si combinano, precisione e passione. La dimensione ridotta delle imprese artigiane non rappresenta un ostacolo alla creatività e alla innovazione. La collaborazione tra l’artigianato e il design apre una porta verso un futuro di opportunità per le piccole imprese. L’integrazione tra la bottega artigiana e le tecnologie – conclude Sangalli – rappresentano oggi l’artigianato del futuro".