Sabato 25 Maggio 2024
Maurizio Guccione
Distretti

Il distretto cartario allo specchio. Gli esperti a confronto con QN

Il distretto cartario allo specchio  Gli esperti a confronto con QN

Il distretto cartario allo specchio Gli esperti a confronto con QN

Quale futuro per il distretto cartario lucchese e quali prospettive per un indotto enorme a livello non solo provinciale, ma regionale? In che modo favorire i processi di transizione tecnologica ed energetica per un comparto così importante per la nostra economia? A questi e a molti altri interrogativi provano a dare una risposta gli esperti che prenderanno parte oggi al secondo incontro del ciclo promosso dalle testate di QN Quotidiano Nazionale, il Resto Del Carlino, La Nazione, Il Giorno e Luce!, con ’Le sfide dei territori e dei distretti italiani: QN incontra i protagonisti delle filiere’.

Dopo l’appuntamento dedicato al mondo del Design a Milano lo scorso mese di aprile oggi a Lucca il tema trattato ha per titolo ’La sfida sostenibile della carta del domani: in equilibrio tra innovazione, prodotto e persone’, dibattito che prende vita alle 17.30 nella Sala del Capitolo all’interno del Real Collegio nel centro storico della città murata.

La Lucchesia rappresenta il distretto cartario di eccellenza, in Italia e in Europa, grazie alla presenza di aziende multinazionali che costituiscono la memoria storica della filiera della carta a cui si aggiunge l’importante settore della meccanica cartaria. Un tessuto economico importante, con migliaia di occupati e un fatturato in crescita anche grazie all’export. All’iniziativa, sono presenti Agnese Pini, direttrice di QN-Quotidiano Nazionale, e Luigi Caroppo, vicedirettore di QN La Nazione.

Dopo i saluti del presidente del Real Collegio Francesco Franceschini, la direttrice incontrerà Mario Pardini, sindaco di Lucca, Eugenio Giani, presidente della Regione Toscana, Luca Menesini presidente della Provincia di Lucca e Nicola Neri, Ceo Ipsos. Tra i relatori Simone Maci, responsabile direzione territoriale centro ovest di BPER Banca, Tiziano Pieretti, vicepresidente Confindustria Toscana Nord e presidente sezione carta e cartotecnica, Luca Raffaele, direttore generale ’NeXt, Nuova economia per tutti’. A moderare l’evento sarà Francesco Meucci, responsabile della redazione di Lucca di QN La Nazione.

Il distretto cartario che ha il proprio cuore a Lucca ha dimostrato di saper essere innovativo non solo nei processi produttivi e nella grande capacità di crescita a livello nazionale e internazionale, ma anche sui temi dell’economia circolare. Di fronte alle nuove sfide, il comparto deve lavorare sul tema delle risorse, energetico e dei rifiuti in chiave di sostenibilità. Il green e la sostenibilità non sono in contrapposizione a competitività e sviluppo, anzi: l’Europa e il Pnrr promuovono la strada della transizione ecologica, anche per favorire nuova occupazione.

L’incontro è aperto al pubblico, ma poiché i posti sono limitati si consiglia l’iscrizione al link quotidiano.netdistretticarta. L’iniziativa ha il patrocinio del Comune di Lucca; main partner BPER Banca e partner Sofidel, ASviS e Ipsos. Al termine un momento conviviale di networking.